Technogym e Dior: nuova collaborazione tra lusso e wellness

Il mondo del lusso, come ben sappiamo, si sta sviluppando seguendo un incredibile mix a livello di partnership e contaminazioni. Non c’è da stupirsi in termini di collaborazioni che stanno nascendo, visto che i brand e i marchi più disparati, con originalità e con spirito di iniziativa cercano di creare dei prodotti o dare il via a progetti che possano senz’altro stupire i clienti e raggiungere un bacino di utenti sempre più ampio.

technogym dior

Mister Dior bag, le nuove borse uomo della maison

Le borse femminili di Dior riscuotono ormai da svariati decenni un immenso successo, ma la maison si prepara a conquistare il mercato con una nuova borsa dedicata agli uomini: Mister Dior bag è l’accessorio di punta delle ultime linee di Dior Homme.

mister dior bag

Si tratta di una creazione estremamente lussuosa che risente dell’influenza del mondo contemporaneo e si dedica ad un uomo moderno, dinamico, globetrotter ma sempre attento ad uno stile raffinato.

La borsa nasce per essere l’ideale compagna di ogni giorno, sia sul lavoro che nel tempo libero. La nuova collezione unisce gli spunti classici della messenger bag a tracolla e la praticità delle valigette portadocumenti. È capiente abbastanza da contenere un laptop e il tablet, oltre a tutto l’essenziale.

La nuova Mister Dior appartiene alle linee uomo dedicate alla stagione autunno 2016 e comprende una mini linea che prevede una borsa vera e propria e porta-documenti abbinati. Si può indossare a tracolla, con il manico regolabile, oppure portare a mano.

L’accessorio rispetta tutti i codici stilistici della maison in generale ma più in particolare delle linee, rigorose quanto moderne, che caratterizzano le collezioni maschili di casa Dior. La pelle che riveste le borse, spazzolata e a gran grossa, crea un interessante contrasto di texture.

La speciale proposta al maschile è disponibile nelle varianti in nero o in blu navy. I dettagli metallici sono declinato in palladio, con l’incisione Dior Homme tono su tono o in argento. Il risultato è un oggetto di design ricercato e raffinatissimo che punta molto sull’aspetto estetico pur senza trascurare mai quello fondamentalmente funzionale.

La nuova boutique di Dior a Cannes

La maison francese ha appena inaugurato la sua nuova gemma della corona: la nuova boutique di Dior a Cannes apre proprio nei giorni in cui la città del Sud della Francia è invasa dalle celebrità in occasione del Festival del Cinema, tutti i riflettori puntati su di lei.

boutique-dior-cannes_1

Come ogni anno, in occasione dell’evento cinematografico tra i più importanti del calendario mondano internazionale sono moltissime le iniziative parallele che approfittano della visibilità della manifestazione. Non mancano neanche le nuove inaugurazioni.

In questo caso si tratta di una boutique esclusiva, di uno dei nomi che più di altri sono presenti sul tappeto rosso della Croisette con i suoi magnifici abiti indossati dalle celebrità che posano per le foto. Proprio di fronte al Palais de Festival, dove si proiettano i film in concorso, scintillano le vetrine del nuovo negozio al numero 7 di boulevard de la Croisette.

boutique-dior-cannes_3

Il nuovo indirizzo sostituisce quello della vecchia boutique in città affidando all’archistar Peter Marino il restyling dell’edificio che ne ospita gli spazi. Sia gli esterni che gli interni giocano con le tonalità del bianco e del grigio, in nome di una splendente luminosità che richiama anche il design della boutique in avenue Montaigne a Parigi.

All’interno si trovano vere e proprie opere d’arte del design: le poltrone sono di Russell Woodard, su una parete prende vita un murale animato creato da Oyoram, le lampade sono firmate da Wouter House.

La boutique si articola su tre piani e ospita le collezioni di abbigliamento, accessori, calzature e gioielli, orologi inclusi, sia per uomo che per donna. Parallelamente, l’azienda ha concluso anche i lavori di restauro dello storico Château de La Colle Noire a Grasse, altro luogo simbolo della maison che diventerà il luogo di nascita di tutti i profumi di casa Dior.

boutique-dior-cannes_2

Rose Dior, i nuovi gioielli Dior Joaillerie

Christian Dior aveva una passione per i giardini, coltivava personalmente le rose nella sua casa di Granville in Normandia, non stupisce quindi scoprire questi fiori nei gioielli Dior Joaillerie come elemento ricorrente. La nuova linea di anelli si chiama per l’appunto Rose Dior.

gioielli dior joaillerie

A disegnarne le splendide linee è la direttrice creativa della linea di gioielleria della maison Victoire de Castellane che si ispira alle rose tanto amate da monsieur Dior e ad una ormai lunga tradizione. Non di rado infatti si è ispirata allo stesso tema floreale per le collezioni più preziose della casa di moda francese che dirige.

Il fiore feticcio di casa Dior mostra tutta la sua opulenta bellezza sui nuovi gioielli della collezione che si articolano su tre serie differenti a seconda del materiale scelto per realizzare le corolle della regina dei giardini: Bagatelle, Pré Catelane e Bois de Rose sono i loro nomi.

rose-dior-joaillerie-03

Sono piccole opere d’arte di alta gioielleria che sembrano rose appena colte eppure sono declinate non già in delicatissimi petali naturali ma in materiali ben più ricercati e costosi. Una delle linee sceglie il quarzo rosa o l’ametista, l’altra opta per un pavé di brillanti. C’è anche una variante più articolata che propone un intero bouquet di rose su un unico anello.

La struttura di base è sempre in oro rosa mentre di tanto in tanto compare ad impreziosire ulteriormente la creazione anche una piccola ape adornata di diamanti. Le dita diventano così veri e propri giardini preziosi. Per raccontare queste meraviglie è stato scelto il fotografo di moda Patrick Demarchelier che ha immortalato la bellezza degli ultimi nati di casa Dior.

rose-dior-joaillerie-02

Transat, la collezione make-up navy chic di Dior

Transat Dior
Perché non può chiamarsi estate se non ci fossero i colori vivi del sole, del mare e della terra, perché non c’è estate senza un make up intenso e deciso dalle sfumature che richiamano le onde, la sabbia e i tramonti e Dior questo lo sa bene dato che per questa primavera 2014 ha da poco annunciato la nuovissima collezione Transat ispirata alle grandi traversate transatlantiche.

MTV Music Video Awards 2013, i look di lusso più belli delle celebrità

MTV Video Music Awards 2013 ciara  - Arrivals

Lunga notte quella degli MTV Music Video Awards, che quest’anno si sono svolti al Barclays Center in Brooklyn, New York. Ricco red carpet di celebrità e abiti di lusso, dove le star hanno brillato di cristalli e ricami preziosi, ma anche dove qualcuno ha fatto un gran scivolone di stile, ma in fatto di look peggiori ne parleremo più tardi. Tra gli abiti deluxe più belli quello di Crystal Reed, firmato Zac Posen, un classico abito da tappeto rosso, con corpetto a cuore effetto peplum in vita e taglio a sirena sul fondo, con micro rouches laterali, in un rosso intenso.

J’Adore Dior, l’edizione limitata firmata da Jean-Michel Othoniel

Magico e affascinante il flacone J’Adore Dior in edizione limitata e numerata creata dall’artista Jean-Michel Othoniel insieme ai soffiatori di vetro Salviati di Murano. A creare tanta bellezza e precisione, la scelta di materie prime eccezionali per dare vita a una boccetta preziosa, unica e raffinata.

Idee regalo Natale 2012, tatuaggi in oro Dior

Mai pensato ad un tatuaggio? Io mille volte ma non ne ho mai avuto il coraggio, anche perchè diciamo la verità, il tatuaggio non è certo sinonimo di eleganza. Ma in questo caso l’idea è decisamente chic e arriva da una delle Maison di moda più famose al mondo. Sto parlando di Dior che ha creato una serie di tatuaggi in oro della collezione Dior Gran Bal, creati dal direttore creativo della linea gioielli, Camille Miceli.

Dior presenta la collezione gioielli Dear Dior

Decisamente femminile, scintillante e couture. Disegnata da Victoire de Castellane, la nuova collezione di gioielli Dear Dior riprende le linee degli anni ’50 reinventandoli con un nuovo design. E in questo chiaro e sempre piacevole tuffo nel passato non manca un pizzico di Bollywood e di Russia come ha ammesso la stessa designer.

“Stars in Dior”, arriva il libro da collezione

Dior rende omaggio alle stelle del cinema, attrici indimenticabili come Marilyn Monroe, Ava Gardner, Sophia Loren, Marlene Dietrich. Ma l’omaggio è anche alle donne del presente: Natalie Portman, Penelope Cruz, Monica Bellucci e Charlize Theron.

Dior Joaillerie, in un libro la bellezza proposta dalla maison

Dior Joaillerie” è il libro ideato per celebrare la bellezza e l’artigianato intramontabili dei gioielli Dior. Il testo, in uscita per Rizzoli, racconta il brillante lavoro di Victoire de Castellane, la donna che ha rivoluzionato il mondo dell’alta gioielleria.

“La D de Dior Color”, l’orologio dalle mille sfumature

La collezione di orologi “La D de Dior si arricchisce di un nuovo e spettacolare pezzo da collezione dalle mille sfumature. L’edizione limitata presenta infatti 787 pietre preziose incastonate sulla cassa e sul quadrante in oro bianco. Sullo sfondo, un meraviglioso arcobaleno

Dior Christal Full Diamond, orologi con diamanti e zaffiri

Si amplia la linea di orologi Dior Christal Full Diamond con sette nuovi modelli pensati per le donne più esigenti che sanno come farsi notare.

Ogni orologio della maison è tempestato di diamanti e zaffiri. Per la precisione, su una cassa in acciaio, i diamanti adornano la lunetta abbinati agli zaffiri, mentre la corona monta vetro zaffiro e la madreperla riluce sul quadrante. Sul cinturino, infine, ci sono tre strisce di diamanti o zaffiri.

Dior Touch Phone: zaffiri, cristallo, acciaio, diamanti e oro

Opera d’arte o cellulare? Dior Touch Phone è lo smartphone di tendenza firmato Dior, 99 pezzi assemblati a mano con i materiali più preziosi: zaffiri, cristallo, acciaio, oro, diamanti e madre perla.

Dettagli di stile studiati uno ad uno e una raffinata cover con tanto di morbida custodia in pelle con impunture motivo cannage che rievocano gli articoli di alta pelletteria del marchio.