Mister Dior bag, le nuove borse uomo della maison

di Sara Mostaccio Commenta

Dior Homme lancia una speciale collezione di borse maschili che appartengono alla serie Mister Dior.

Le borse femminili di Dior riscuotono ormai da svariati decenni un immenso successo, ma la maison si prepara a conquistare il mercato con una nuova borsa dedicata agli uomini: Mister Dior bag è l’accessorio di punta delle ultime linee di Dior Homme.

Si tratta di una creazione estremamente lussuosa che risente dell’influenza del mondo contemporaneo e si dedica ad un uomo moderno, dinamico, globetrotter ma sempre attento ad uno stile raffinato.

La borsa nasce per essere l’ideale compagna di ogni giorno, sia sul lavoro che nel tempo libero. La nuova collezione unisce gli spunti classici della messenger bag a tracolla e la praticità delle valigette portadocumenti. È capiente abbastanza da contenere un laptop e il tablet, oltre a tutto l’essenziale.

La nuova Mister Dior appartiene alle linee uomo dedicate alla stagione autunno 2016 e comprende una mini linea che prevede una borsa vera e propria e porta-documenti abbinati. Si può indossare a tracolla, con il manico regolabile, oppure portare a mano.

L’accessorio rispetta tutti i codici stilistici della maison in generale ma più in particolare delle linee, rigorose quanto moderne, che caratterizzano le collezioni maschili di casa Dior. La pelle che riveste le borse, spazzolata e a gran grossa, crea un interessante contrasto di texture.

La speciale proposta al maschile è disponibile nelle varianti in nero o in blu navy. I dettagli metallici sono declinato in palladio, con l’incisione Dior Homme tono su tono o in argento. Il risultato è un oggetto di design ricercato e raffinatissimo che punta molto sull’aspetto estetico pur senza trascurare mai quello fondamentalmente funzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.