Letto mongolfiera per camerette di lusso

di Sara Mostaccio Commenta

Fantasy Air Ballon è il nome della nuova creazione di Circu per la cameretta dei bambini: un letto a forma di magica mongolfiera.

Chi di noi da bambino non ha desiderato una cameretta rifugio nella quale sognare di essere un ardito esploratore, un audace pilota di Formula 1 o una principessa nel suo castello? Oggi quel sogno può diventare realtà per i bambini delle nuove generazioni.

letto mongolfiera

Ci pensa Circu che ha creato una speciale serie di letti per la cameretta in edizione limitata e in versione deluxe: si chiama Fantasy Air Ballon e si compone di lettini a forma di strabiliante mongolfiera.

La mongolfiera sembra gonfiarsi veramente e arriva fino al soffitto mentre la cesta che accoglie i viaggiatori del cielo diventa un comodo letto nel quale cullare i propri sogni. La struttura esterna del lettino infatti ripete la tecnica dell’intreccio tipica della cesta ed è realizzata in legno dipinto di bianco con finiture laccate. Prevede anche uno spazio contenitore con cassetti. Inoltre si può trasformare facilmente in un divanetto.

letto-mongolfiera_2

Tutti i dettagli sono curatissimi e lussuosi, con finiture in foglia oro. Anche le corde sono realizzate a mano secondo tecniche tradizionali mentre le parti metalliche sono bagnate in oro. Così si sposano tradizione, innovazione, lusso e… sogno.

C’è ancora di più perché la struttura è dotata anche di luci e sistema audio che si possono controllare tramite un’app, gestita dai genitori o direttamente dai bambini che sono ormai più avvezzi di noi tutti alla tecnologia.

Il letto è abbastanza spazioso da non essere necessariamente destinato alla camera dei più piccoli, anche se quella è indubbiamente la finalità primaria di questa particolarissima creazione. Resta tuttavia un lettino singolo quindi non basta per una coppia di persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>