Porsche Panamera

di Sara Mostaccio Commenta

Gli appassionati di auto di lusso ameranno la nuova proposta di casa Porsche: si chiama Porsche Panamera, ecco tutti i dettagli e le foto.

Gli appassionati di auto di lusso si preparino a mettere gli occhi sulla nuova Porsche Panamera, l’ultima nata della maison automobilistica che saprà conquistarci tutti. Il design è completamente rinnovato e la performance su strada promette scintille.

Casa Porsche ha speso 500 milioni di dollari per mettere a punto la splendida auto, disegnata con grande cura e accessoriata con una dotazione meccanica e tecnologica di grande potenza. Due le varianti previste. Il primo modello si chiama 4S e ha una potenza da 440 cavalli con motore bi-turbo V6 da 2.9 litri, disponibile anche in Diesel. Il secondo modello si chiama Turbo e prevede 550 cavalli con motore bi-turbo V6 da 4 litri.

La trasmissione è potentissima e consente una spinta incredibile con un’accelerazione da 0 a 100 chilometri orari che sfiora i 4 secondi per il modello 4S e abbatte addirittura i 3.4 secondi nel modello Turbo. Tra le novità si nota la tecnologia Led Matrix dei fari anteriori. Ampliato anche il bagagliaio, che diventa ancora più comodo e capiente.

Il design ricorda lo stile che caratterizza la serie 911 benché sia stato ideato di sana pianta per creare una carrozzeria completamente nuova, aerodinamica e muscolosa. Gli interni sono stati anch’essi reinventati e dotati di un incredibile schermo touchscreen da 12.3 pollici che contiene l’intero centro di controllo dell’auto, dalle informazioni di guida all’intrattenimento.

La splendida coupé di lusso tedesca sarà sul mercato con un prezzo di circa 120.000 euro per la variante 4S e di circa 160.000 euro per la versione Turbo. Più in là si attende anche la creazione di una versione ibrida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.