Siamo nella Grecia centrale e precisamente nella regione Tessalia, ad 1,5 kilmoetri di distanza dalla città di Larissa. In data 24 ottobre, ha aperto le porte il colosso Pantheon Plaza, un gigantesco centro commerciale.

Frutto della collaborazione (50 % e 50 %) tra Sonae Sierra, specialista internazionale nell’innovazione dei centri commerciali e leisure, e Rockspring Property Investements Managers Ltd., il colosso è stato un investimento di 76 milioni di euro ed ha creato 900 posti di lavoro.

Il Pantheon Plaza è un centro commerciale innovativo in termini di architettura e di concept. E’ un’autentica ri-creazione dell’ambiente mitologico della Grecia antica, popolata da dei e muse, come un paradiso dello shopping di lusso.

Esteso su 27 mila metri quadri, ospita 110 negozi, brand nazionali ed internazionali come H&M, Footlocker, Accessorize, Adidas, Reebok, G-Star, Timberland, Mandarino, ma non solo; troviamo anche, oltre a ristoranti e bar, un supermercato Aldi, un cinema multisala e un salone di bellezza. Da sottolineare un parcheggio gratuito che può ospitare 1600 autovetture.

Per la popolazione sarà una novità, una nuova esperienza da vivere, una nuova forma di divertimento. La Sonae Sierra conta di attirare almeno cinque milioni di visitatori nel primo anno di attività e questo, di certo, contribuirà alla crescita della città in maniera imponente. Ma è anche un forte segnale disviluppo della nazione Grecia.

Il Pantheon Plaza è stato progettato in modo da non “danneggiare” troppo l’ambiente, tanto da aver ottenuto la certificazione Iso per il basso impatto ambientale, e per l’impegno e la serietà dimostrati dalle aziende in termini di sicurezza, comfort e per la grande attenzione riguardo al tema dell’inquinamento.

Finalmente una grande opera che rispetta il mondo, dato che, il problema degli eco-mostri è attualmente un problema serio e presente. Un plauso a queste aziende sperando che diano il la per la creazione rispettosa della Terra.

Commenti (1)

  1. Certo, ha creato 900 posti di lavoro, ma probabilmente ha eliminato almeno 1200 posti di lavoro in piccole imprese commerciali o nella imprenditoria.
    Dubito che gli abitanti della Tessalia non avesserò la possibilità di reperire generi di consumo prima dell’ apertura del Pantheon Plaza.
    Comunque bel blog, complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.