In vacanza al Plaza Hotel de Il Grande Gatsby

di Redazione Commenta

Il Grande Gatsby è indubbiamente uno dei film dell’anno, l’attesa, il tam tam mediatico, hanno creato un fenomeno commerciale a livello mondiale, che va dai gioielli più preziosi, quelli creati da Tiffany per la protagonista femminile, Carey Mulligan, che veste i panni di Daisy, fino alla contaminazione del mondo della moda, che ha visto tornare alla ribalta il glamour degli anni ’20, quello delle flapper girl, influenza che è arrivata fino al mondo degli abiti da sposa. E pensate che la febbre The Great Gatsby ha messo in moto anche il business dei viaggi alla scoperta dei luoghi dove è stato girato il film. Una delle location più ambite al momento è il Plaza Hotel di New York.

In occasione delle riprese al Plaza, lo storico hotel ha creato una suite dedicata all’età del Jazz, che porta il nome dell’autore del romanzo The Great Gatsby, F. Scott Fitzgerald. La suite è stata realizzata dalla designer Catherine Martin è ha coniugato lusso e modernità, con elementi caratteristici e di design dell’epoca, come le grafiche Art Decò, i grandi lampadari in cristallo e ha aggiunto tocchi di fantasy legati al film, come i ritratti degli attori e dello scrittore, che era un assiduo frequentatore del Plaza Hotel insieme alla moglie Zelda. Per riservare la camera occorre inviare una mail a [email protected]

Photo Credits | Plaza

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.