Haute Couture Parigi 2013/14 il meglio delle sfilate di Armani Privé Versace e Chanel

di Gaiumi Commenta

haute couture 2013/14 versace

Di scena a Parigi la Haute Couture autunno inverno 2013/14, le creazioni più preziose, il lusso puro della moda, firmato dai più grandi stilisti di fama mondiale. Sono già scesi in passerella tre nomi altisonanti, leader del prèt-à-porter e maghi nell’incantare i parterre e gli amanti del lusso e dell’eleganza, quali Chanel, Armani e Versace.

La collezione creata da Re Giorgio, Armani Privé è un omaggio all’età del Jazz, sulla scia del successo del film dell’anno, il ritorno de Il Grande Gatsby, che ha influenzato le tendenze moda e gioielli della prossima stagione. “Nude” è il nome della collezione e il delicato colore che tinge gli abiti di ispirazione anni ’20 è il motivo di questa scelta. Il delicato punto di rosa per tessuti impalpabili e leggeri, le cascate di cristalli e le piume che impreziosiscono le creazioni dal sapore vintage chic. Il tailleur rimane simbolo di eleganza in casa Armani, soprattutto nelle versioni più lussuose della Haute Couture, molti gli abiti da sera che vedremo sicuramente su red carpet da sogno prossimamente, con giochi di pizzo, trasparenze e ricami preziosi.

Una Haute Couture moderna, che guarda decisamente al futuro, quella di Karl Lagerfeld per Chanel, tagli geometrici, linee decise, luminescenze risultato di tessuti metallic, borchie e effetti pixel su abiti da gran sera. Il Grand Palais si è trasformato in un teatro Old Style, dove il vecchio incontra il nuovo e dove Karl Lagerfeld ancora una volta centra il bersaglio e manda in scena la tradizione di una Maison storica, vestita di nuove forme, concetti, stile.

Sulla passerella di Atelier Versace, un gradito ritorno, quello della Venere Nera, la super top Naomi Campbell, che chiude la sfilata con un body gioiello, in pizzo con cristalli e un profondo scollo, che mette in evidenza nell’insieme un corpo ancora statuario di uno dei simboli del mondo della moda, dagli anni ’90 fino ad oggi. La collezione Atelier Versace rispecchia il DNA della Maison, audacia e sensualità sono gli elementi che caratterizzano la Haute Couture di Donatella Versace, tagli, giochi di vedo non vedo e tessuti preziosi, vestono una donna dal carattere deciso e sfrontato.

Photo credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>