Jean Paul Gaultier, collezione Haute Couture Parigi

di Benedetta Guerra Commenta

La moda … che passione! Specialmente quando la moda è Jean Paul Gaultier, che per la passerella di Haute Couture parigina, ha deciso di osare e giocare la moda con lo stile punk, tra creste e abiti in pelle.

My Way è la colonna Sonora della sfilata cantata da Sid Vicious e gli abiti si alternano in passerella sono eccezionali e vanno da tailleur sexy, tuxedo da uomo e cocktail dress leggermente ispirati al bondage.

Sono tutti capolavori di alta sartorialità, tutti abiti ricchi di dettagli, con trasparenze, rouches, drappeggi, intarsi dorati, ed per finire un abito da can can che presenta lo stilista, che ovviamente esce sulla passerella in linea con la sfilata e con una bella cresta punk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.