La nuova barca Aston Martin AM37

di Sara Mostaccio Commenta

Aston Martin debutta nel mondo della nautica con una proposta lussuosa e dal design magnifico: ecco il primo yatch di lusso della casa automobilistica.

Era tanto atteso e finalmente è giunto il debutto di Aston Martin nel mondo della nautica: nasce così la prima barca Aston Martin AM37. Si tratta di un piccolo yatch costruito in partnership con Quintessence Yachts, frutto di diversi anni di ricerca e sviluppo sia da un punto di vista meccanico che sotto il profilo estetico.

Il nuovo progetto è stato svelato a Milano durante la Design Week appena conclusa e ha mostrato altissimi standard qualitativi sotto ogni aspetto: prestazioni, maneggevolezza, comfort, innovazione e stile.

Il modello AM37 è il corrispettivo in acqua dell’auto convertibile della casa automobilistica. Il ponte è in pannelli di fibra di carbonio, come la cabina. La parte posteriore offre spazio ai passeggeri, sia coperto che scoperto, a scelta.

La barca sarà disponibile con diversi motori di varia potenza. Il modello più potente in gamma ha due motori da 520 cavalli e raggiunge la velocità di 52 nodi. C’è anche una versione light che monta due motori da 370 cavalli, per chi vuole un natante più leggero e maneggevole.

Elegantissima la linea che non smentisce l’alto profilo della casa automobilistica nota per il suo design sofisticato e scattante, dall’allure sportiva ed elegante insieme. Il linguaggio costruttivo di questo yatch è il medesimo che riconosciamo tra le creazioni più belle della maison, capaci di combinare lusso e tecnologia.

Non ci sorprenderebbe vedere a bordo di questo magnifico bolide su acqua addirittura l’agente segreto 007, indubbiamente il più famoso del mondo. Piacerebbe di certo molto a James Bond ma piace moltissimo anche a noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.