Military Monopoly, il gioco di lusso con diamanti, pelle e argento

Cari amanti dei giochi da tavola, ecco a voi la versione di lusso nel gioco più famoso al mondo, il Monopoli! Il celeberrimo gioco da tavola, in arrivo dall’Inghilterra è stato impreziosito da diamanti ed a lanciarlo è stato Military Monopoly, in tempo per le festività ed ha un costo di 100mila sterline, ossia 120mila euro.

I diamanti più famosi al mondo – II parte


Come promesso torniamo a parlarvi dei diamanti più famosi al mondo:

Tiffany Giallo
128,54 carati appartiene ad una collezione privata Stella del Sud, Estrela do Sul in portoghese 128,48 carati ritrovato in Brasile appartiene attualmente alla celebre gioielleria Cartier; venne trovato da una giovane schiava brasiliana nel 1853, Koh-i-Noor 105,60 carati ritrovato a Golconda (India) Gioielli della corona britannica, Londra, Regno Unito; incastonato su una delle corone reali.

I diamanti più famosi del Mondo – I parte

Oltre ad essere la favicon del nostro sito, il diamante rapprenta l’emblema del lusso e della rarità. Questa la classifica dei diamanti più famosi.

Cullinan 3106,00 carati ritrovato a Cullinan (Sudafrica), è probabilmente il più grande diamante grezzo mai trovato. Gran Mogol 787,50 carati ritrovato in in India. Millennium 777,00 carati, Promessa del Lesotho 603,00 carati ritrovato a Maseru (Lesotho), Golden Jubilee (Giubileo dorato) 545,67 carati ritrovato a Cullinan (Sudafrica), appartiene ai Gioielli reali della Thailandia; è attualmente il più grande diamante tagliato al mondo ed è stato incastonato sul sigillo reale.

Aste record per i diamanti colorati da Sotheby’s ad Hong Kong

Durante l’asta organizzata da Sotheby’s ad Hong Kong sono stati battuti diversi record in termini di prezzi, tutti superati per quanto riguarda la vendita di gemme.

Durante l’asta è stato venduto un meraviglioso anello con un diamante arancione a $ 2,9 milioni, e questa vendita definisce il prezzo più alto pagato per un diamante arancione visto che il precedente era di 705.587 dollari.

Maybach 62S impreziosita di diamanti by De Grisogono

Maybach, casa automobilistica tedesca in seno al gruppo Daimer, ha presentato una versione speciale della 62S in collaborazione con il marchio di alta gioielleria e di orologeria De Grisogono che l’ha impreziosita di diamanti. L’anteprima di questa magnifica autovettura di lusso è già da tempo apparsa allo scorso Festival del Cinema di Cannes, ma la rivedremo presto nella sua sede naturale: il Salone del Dubai International Motor Show (e sappiamo quanto gli sceicchi arabi siano “sensibili” al fascino degli sfarzi e del “blink blink”).

Non un capriccio, ma un progetto di marketing che lancia la possibilità di personalizzare la Maybach con preziosi firmati De Grisogono. Davvero un binomio tra due autentici marchi del lusso e dell’efficienza. Un saggio di questo virtuosissimo “tuning” di diamanti incastonati all’interno dell’abitacolo lo abbiamo già avuto alla presentazione presso l’hotel du Cap-Eden-Roc di Cap d’Antibes in concomitanza del Festival del Cinema di Cannes.

Tata Nano Goldplus: l’auto più costosa del mondo da oltre 3 milioni di euro


Ben ottanta chili d’oro, diamanti e rubini incastonati sulla carrozzeria la piccola citycar indiana low cost, Tata Nano diventa l’auto più costosa del mondo. In India, dove i tesori e le ricchezze auree sono parte della cultura di questo paese, il modello base è venduto al prezzo di listino corrispondenti a 2 mila euro. ma il modello GoldPlus (che immaginiamo non verrà mai messa in produzione se non su ordinazione) è stata valutata oltre 3 milioni di euro.

Questa versione speciale e per certi aspetti paradossale è stata presentata a Mumbai dal patron Ratan Tata, colosso indiano che ha in mano gran parte dell’economia del paese: dall’acciaio ai mototi, all’orificeria e i preziosi. E’ stata proprio una società del Gruppo, la Titan a realizzare la Nano Goldplus. L’intera carrozzeria è rivestita da metalli preziosi, diamanti, rubini e zaffiri.

Il cane di un gioielliere, si mangia 10mila dollari di diamanti

Se una volta i diamanti erano i migliori amici delle ragazze, ora le cose sono cambiate, perché anche i cani li adorano, almeno secondo quello che dice il proprietario del cagnolino Honey Bun, il signor Chuck Robert.

Quando Chuck Roberts, della gioielleria John Ross Jewelersin Georgia, ha lasciato il suo ufficio di prendersi cura di un cliente, ha anche lasciato quattro sacchetti ognuno contenente diamanti di un carato, per un totale di 10.000 $, pronti per essere installati su gioielli.

Daphne Guinness presenta il guanto con diamanti

Ecco un guanto veramente bellissimo, realizzato con diamanti, e creato dalla fashion designer Daphne Guinness in collaborazione con la designer di gioielli Shaun Leane.

Questo guanto nasce dalla passione della designer per le armature, ed è proprio da questo che è partita per creare un guanto realizzato a mano e decorato con più di cinquemila diamanti, dal nome “Contra Mundum”.

All’asta un quadro con duemila diamanti che riproduce il volto di Mahatama Gandhi

Il Mahatama Gandhi nato a nel 1869, è per l’India un simbolo della giustizia e pace, era grande politico e filosofo, che oltre ad essere stata una guida spirituale per il suo paese, lo ha condotto all’indipendenza.

Dei connazionali gli hanno dedicato un ritratto molto particolare realizzato con duemila diamanti, incastonati uno ad uno per riprodurne il volto.