Mercedes Classe S 2017, come si rinnova

di Sara Mostaccio Commenta

Mercedes sta per lanciare sul mercato la nuova gamma di vetture Classe S che è stata sottoposta a restyling interno ed esterno: ecco le novità.

Mercedes Classe S si prepara ad un restyling in vista del 2017: la nuova gamma di vetture della maison automobilistica sarà lanciata sul mercato sin dai primi mesi del prossimo anno, ormai imminente. Sarà caratterizzata da una decisa revisione del design, in interni come in esterni, e qualche miglioramento sotto il profilo tecnologico.

mercedes classe S

La Classe S viene dunque sottoposta a restyling dopo 4 anni dal suo primo lancio. Essenzialmente si interviene su una parte della carrozzeria, secondo le prime indiscrezioni provenienti dalla casa automobilistica da cui è trapelata qualche notizia. La linea del paraurti, per esempio, dovrebbe cambiare leggermente così come i gruppi ottici presenterano un nuovo disegno nella disposizione dei led.

Il design interno subirà interventi ancora più decisi ma per il momento ci si muove nell’ambito delle voci di corridoio, senza alcuna certezza che avremo solo una volta che le auto usciranno ufficialmente sul mercato.

Se le voci saranno confermate, ci si potrà aspettare un nuovo designer degli schermi da 12,3 pollici che dovrebbero apparire più vicini, quasi un unico display più ampio. Anche il volante potrebbe subire qualche rinnovamento, particolarmente nelle razze, che diventerebbero 4 da 3 avvicinandosi ad uno stile più sportivo.

Quanto al comparto tecnologia, invece? La Classe S, come ha già fatto la Classe E, potrebbe adottare il sistema Drive Pilot che controlla e garantisce una costante distanza di sicurezza dall’auto che ci precede, per minimizzare il rischio di tamponamenti e incidenti. In attesa di scoprire le novità effettive della nuova Classe S 2017 non ci resta che sognare di guidare un’auto di lusso che è diventata nel tempo una vera e propria icona di casa Mercedes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>