Costumi da bagno 2009 – Ermanno Scervino, Fisico, Dsquared2, Hurley e Parah

di Benedetta Guerra 13

Anche oggi si parla di costumi da bagno 2009, una moda che è sempre in ascesa, capace di coinvolgere grandi e piccini amanti della moda, del sole e del mare.

Grandi ritorni, come quello del quadranga, che dopo averci fatto tremare la scorsa estate, anche quest’anno torna a farci compagnia, difatti, durante la sfilata di Riccione tenutasi il 25 aprile, questo slip è tornato più glam che mai.

La moda mare vede il trionfo dei grandi cappelli, occhiali alla Jackie’O, il ritorno del costume bicolore, un ritorno agli anni più dorati della costa azzurra.

Scollature profonde, elaborazioni particolari, schiena scoperta, drappeggi e pietre preziose che si adagiano su bikini e costumi interi, la tendenza safari, pareo e copricostume marroni, verdi, accessori in oro, bandane animalieur e bag a stampe. Nei costumi da bagno c’è il trionfo del colore viola, che mette in risalto l’abbronzatura, ma da non sottovalutare anche il color arancio.

Oggi vedremo le foto della collezione da mare di Ermanno Scervino, Fisico, Dasquared2, Hurley ed altri nuovi capi della Parah.

Ermanno Scervino ha creato una collezione di costumi che si basa principalmente sul modello intero, sull’eleganza della donna, ispirato alle donne di un tempo come Brigitte Bardot, Jaqueline Kennedy Onassis e molte altre ancora, la collezione prevede colori neutri, il nero è un must, occhiali macro e tanta femminilità.

Fisico per questa estate ha creato una collezione da mare molto particolare, neutra, capace di soddisfare tutte le donne, dalle più glamour alle amanti della tradizione, prende le distanze dalla collezione piccante di Miss Bikini e anche dalla collezione troppo formale di Argentovivo e si avvia verso linee semplici, sportive e comode. Costumi a triangolo, interi e trikini con oblò dalle fantasie più cool e bizzarre che mai.

Dsquared2 questo anno ha pensato a tutte coloro che amano le fantasie, le stampe particolari giocando anche sul taglio del costume, incrociando linee su motivi a stampa etnici.

Hurley debutterà domani con la linea disegnata dalla modella Bar Rafaeli, che ha firmato per il brand un costume, più precisamente un bikini in total black, semplice e che verrà messo in vendita a 120 sterline, con una parte del ricavato che andrà al Boarding for Breast cancer.

Infine Parah, brand di cui già si è parlato in alcuni dei post precedenti e di cui oggi ve ne proporremo la campagna pubblicitaria. Costumi a fantasie indiane, colori sgargianti, push up e triangoli, costumi interi e trikini con fantasie geometriche e ricami in rafia, stampa animalier e pois.

Commenti (13)

  1. Chissà perchè l’abbigliamento da montagna non fa tendenza come quello per il mare…

  2. Mah….sarà perchè il mare va più di moda della montagna, poi è sinonimo di divertimento, sregolatezza, apparire……e quindi moda……Io volevo chiedere un informazione: qualcuno sa di che brand è il costume della 5a foto?
    Mi piace molto…..ma non saprei proprio dove trovarlo……Grazie in anticipo!

  3. Ciao Mirelle,
    Il brand della quinta foto è Dsquared2.

  4. Ahhhh….adesso capisco perchè mi piace tanto!!!!!!è uno dei miei brand preferiti……infatti ultimamnte ho preso anche il profumo!!!
    Ma quindi dici che se vado in via Verri a Milano dovrei trovarlo giusto??

  5. Avoglia se lo trovi anzzi vai perchè p uno spettacolo!!!!!tolto il fatto che stanno aprendo negozi in tutto il mondo, si stanno dando da fare anche nel mondo radiofonico lo sapevate??

  6. Questa mi è nuova Robert … anche nel mondo radiofonico!
    Del resto, quando un brand è grande, si può permettere di far tutto, non credi?

  7. Chiaro!!!Si cmq sono entrati dal 5 maggio nel mondo radiofonico…..stanno facendo una trasmissione che parla di moda, musica e arte in genere….purtroppo in italia non si puo ascoltare….a meno che non la cerchi sul sito della radio satellitare…….ufff…….

  8. wee! ma lo sapete che il 12 maggio allo store di Milano ci sarà la presentazione per la festa privata di Canne di maggio!! la “festa” sara chiusa, nel senso che potranno entrare solo gli addetti ai lavori ( giornalisti stilisti e celebrity), e indovinate un po?? anche i GEMELLI!!!! è una buona occasione per vederli e per vedere qualche pezzo grosso!!
    da quando han vinto il Canada Wall of Fame non si fermano un attimo!!

  9. Davvero è proprio così…..stanno facendo una scalata della madonna!!!!…..e secondo me il “Canada…” se lo sono proprio meritato!!!
    Cmq stanno facendo anche un programma in radio!!!!! In italia si potrà ascoltare su sirius via satellite sul web…….io mi abbono!!!…..

  10. yeah Jamy è bello sapere che c’ è sempre più gente informata sui movimenti dei gemelli……ora mi raccomando domani ricordiamoci di farci un giro in centro a Milano e passare da via Verri…..perchè di sicuro saranno in negozio!….

  11. Avete preparato i migliori vestiti che avete per l eventualità di incontrare i twins oggi?…..ehehehe….sarà in orario di aperitivo….mi hanno detto che regalno i profumi!!!!……auahauhau skerzo sarebbe bello pero!!!…quello nuovo!! il ROCKY MOUNTAIN!!!!

  12. Ragazzi ogni giorno ce n’ è una!!!!….lo sapete che hanno fatto anche una collaborazione con Blackberry?……una cover in pelle griffata D2 con una catenella per tenerla legata ai Jeans (preferibilmente Dsquared ehehehe)…..come se non bastassero tutti gli altri impegni che gia hanno e alle nuove e straordinarie idee che gli staranno frullando per la testa!!!…Mi sembra normale che il “Canada walk of fame” sia stato vinto da loro!!!!…….

  13. Beh in effetti devo dire che la loro attività cerebrale non ha confini…..Vincono premi prestigiosi come il “Canada walk of fame”,si allargano nel campo dei profumi e dell’ eyewear, vestono squadre di calcio, cantanti, showgirls, collaborazioni con Starbuck’s, Mumm e altri…..e ora anche con Blackberry…..ora sono anche in radio pensate un po’!!!….. sono degli artisti poliedrici!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.