Ritirare la propria Porsche in fabbrica

E’ il sogno di ogni automobilista: quello di ritirare la macchina nuova direttamente in fabbrica. Tappetini virginali in cui sono saliti solo collaudatori e tecnici, niente patos del trasporto, niente attese d’immatricolazione con la vettura ancora parcheggiata in concessionaria. Per Porsche non è solo un sogno ma una possibilità per i propri clienti.

Una possibilità allettante con qualche piccolo inconveniente: vi immaginate l’insonnia della notte precedente? E quella della notte successiva? (state pensando anche voi di dormire in garage?) Eppure una volta le cose funzionavano proprio così. Non c’erano in giro tanti showroom e concessionarie, per cui era il cliente che spesso si recava in fabbrica a ritirare la sua nuova auto.

Suite N°8 for luxury: nuovo showroom a Milano

Il settore del luxury contract ha un nuovo spazio, una nuova vetrina che proietta Milano come la location perfetta per gli eventi e le presentazioni del settore. Di show room a Milano ce ne sono davvero tanti, ma questo spazio realizza una novità che sarà sicuramente un punto di riferimento per le aziende inserite nelle fasce alte dell’illuminotecnica, dell’home design nell’arredi degli yacht e nel contract alberghiero.

Come diventare ricchi: google non è il genio della lampada

Se anche tu sei arrivato a leggere questa pagina web digitando sulla finestra di google la key “come diventare ricchi” allora la nostra mission è compiuto. Ma quella di farci trovare è solo uno dei punti in scaletta: qui si parla di lusso e il lusso ha un costo. Chi è ricco lo sa e sa benissimo come è riuscito a diventarlo (forse eccezion fatta per chi è nato con la camicia). Eppure diventare ricchi è un desiderio in appannaggio dei pochi che effettivamente ci riescono. Nulla si crea e nulla si distrugge (tutto si trasforma) diceva il buon Antoine Laurent de Lavoisier. Quindi se qualcuno da qualche parte diventa ricco, dall’altra c’è qualcun’altro che piange la sua povertà.

Attenzione però ai riflessi psicologici della rete che sempre più spesso assomiglia a una ragnatela. Personalmente quando sento parlare di “metodo” si accende una lampadina che riporta a mente le perle di saggezza di mio nonno che pressappoco suonava così: perchè costui si parte da casa sua per spiegarti come farti diventare ricco? O vuole scoprire se sei ingenuo?

Sponsorshop presenta Luxury ADNews

Il vento di recessione che sferza i mercati e le economie di tutto il mondo non lambisce il settore della moda e del lusso, e la comunicazione si sa è la prima vetrina del proprio successo.
A non farsi scappare gli ultimi trend positivi di settore ci ha pensato l’occhio vigile di Sponsorshop, l’agenzia leader in Italia nel monitoraggio pubblicitario, che forte della sua esperienza ventennale sul mercato, volge adesso il suo sguardo al mondo del fashion&luxury.

A pochi giorni dal via del “Luxury&Yatch”, il più grande salone europeo del lusso e dell’eccellenza, in programma a Verona dal 24 al 27 novembre, Sponsorshop presenta Luxury ADNews, il suo nuovo servizio di competitive monitoring che si focalizza sul segmento lusso con un database online aggiornato day by day con tutte le nuove campagne adv, oltre ad uno storico decennale.

Worldhotels premiata ai BizTravel Award 2011

L’unicità e la qualità dell’offerta alberghiera di Worldhotels è stata riconosciuta anche dalla business community del BizTravel Forum, composta da manager, responsabili aziendali e agenti di viaggio, che l’ha premiata come “Miglior catena alberghiera internazionale per comfort e servizi offerti” ai BizTravel Award 2011.

Il prestigioso premio viene assegnato ogni anno sulla base dei voti espressi on line dai frequent traveller di medie-grandi imprese e multinazionali, dai clienti di Uvet American Express e dai partecipanti al BizTravel Forum 2011. La cerimonia di consegna è avvenuta mercoledì 19 ottobre al Visionnaire, nel corso della BizNight, l’evento serale parte del fitto programma formativo e di interazione del BizTravel Forum, tenutosi a Milano il 19 e il 20 ottobre.

Roma: corso di comunicazione e giornalismo multimediale di moda, lusso e lifestyle

A Roma, l’Agenzia ews, specializzata in Servizi d’informazione-Comunicazione di Moda lusso Lifestyle, Mercoledì 19 Ottobre 2011, tra le ore 11.00 e le 17.00, presso il Roof Garden del centralissimo Hotel Diana, in Via Principe Amedeo,4 (Teatro dell’Opera – Stazione Termini)  presenterà la nuova edizione del corso di Specializzazione in comunicazione e giornalismo multimediale di moda, lusso e lifestyle.

Premio Eleganza: valorizziamo il Made in Italy

Il Premio Eleganza è un concorso indetto dall’Istituto Tutela Produttori Italiani per valorizzare al meglio la visibilità delle aziende italiane impegnate nel settore trasversale delle eccellenze che attraverso i loro prodotti esportano quei caratteri distintivi del Made in Italy, come la creatività, la manifattura e il fascino. e’ un’occasione unica per ogni azienda che crede nella sua mission e merita di proporre un proprio prodotto su di un palcocoscenico che può divenire la punta di diamante dell’impresa in grado di penetrare più agevolmente sui mercati internazionali.

Sofitel: programma ambasciatori per i dipendenti della catena

Sofitel, la catena di lusso alberghiera francese nota per lo stile e la completezza dei servizi offerti lancia una nuova strategia d’immagine che coinvolgerà tutti i 25 mila dipendenti sparsi nei 5 continenti. Si chiama Programma Ambasciatori ed è un progetto che ribalta la concezione del classico rapporto datore di lavoro – dipendente.

Ogni dipendente è chiamato a divenire “ambasciatore del marchio” attraverso un programma già redatto e diramato dai vertici manageriali del gruppo. Così come spiega il Vice Presidente Risorse Umane Sofitel nel Mondo,
Magali Laurent:

Isola artificiale galleggiante a Seoul sul fiume Han

La capitale della Corea del Sud negli ultimi tempi sta attirando tutti gli sguardi … e per una buona ragione: Seoul ha ora la più grande isola artificiale galleggiante mai costruita!

Lo scopo di questa costruzione è quello di evidenziare il fiume Han per troppo tempo trascurato e ancora amato dai coreani e turisti, inoltre ha lo scopo e l’opportunità di ospitare eventi internazionali di ogni genere. L’isola è di 3271 mq di superficie, ha tre piani, una sala convegni da 700 posti, parchi, terrazze e offre deliziosi panorami. Le altre due isole saranno inaugurate a settembre ed avranno una metratuta totale di 20400 mq, tanto da poter ospitare più di seimila persone.

Wimdu: nuova piattaforma per case private

“Travel like a local”: con Wimdu prende il via la piattaforma centralizzata per case private di qualsiasi tipo su cui possono incontrarsi i viaggiatori e gli ospiti.

I viaggiatori che preferiscono una maggiore libertà e non amano tanto l’aria dell’hotel possono tirare un sospiro di sollievo: la piazza online del sito di wimdu offre un ampissima scelta di possibilità di pernottamento che sono davvero uniche offrendo al viaggiatore anche la possibilità di scoprire tutte le città e i paesi come fosse proprio una persona del posto, ma ad approfittare di questa piattaforma non sono solo i viaggiatori ma chiunque può mettere a disposizione la propria casa o camera e godere di un vantaggioso guadagno molto extra.

Lusso: settore in ripresa secondo Expo Luxe

Secondo i dati elaborati da Expo Luxe, il Salone del Lusso che tornerà a Roma a Palazzo Ferrajoli dal 14 al 18 settembre 2001, il settore della gioielleria, comprese quelle delle pietre preziose e gli orologi sono tra i segmenti che suscitano più interesse dai possessori di un patrimonio netto finanziario superiore a un milione di euro.

Dopo i gioielli, che occupano circa il 23% degli interressi dei supericchi ci sono le opere d’arte con il 20% delle preferenze. Una passione non del tutto disinteressata. Chi acquista un’opera d’arte infatti, soprattutto se si tratta di un opera contemporanea, spera sempre di poterne duplicare il valore. Proprio a proposito della contemporanea si è soliti seguire i consigli dei critici d’arte anche se poi opere comprate ad aste fin troppo generesono finiscono nel dimenticatoio oppure conoscono un boom inaspettato. A questo si aggiunge anche la richiesta imprevedibile degli appassionati arabi che premiano opere spesso al di fuori di ogni previsione.

Discovery Communications presenta Velocity, la tv dei ricchi

Direttamente dagli Stati Uniti arriva la nuova televisione per spettatori ricchi con un patrimonio di minimo 150 mila dollari. La nuova tv si chiama Velocity, un network realizzato da Discovery Communications, il canale che andrà in onda il 25 settembre e sostituirà Theater.

La tv è diretta solo per il pubblico maschile ed avrà un programmazione puntata su auto d’epoca, supermoto, yacht, e sport estremi, inoltre tutti i contenuti saranno in alta definizione, per ricchi uomini con un reddito molto alto.