Lusso: settore in ripresa secondo Expo Luxe

di Giulia Ferri Commenta

Secondo i dati elaborati da Expo Luxe, il Salone del Lusso che tornerà a Roma a Palazzo Ferrajoli dal 14 al 18 settembre 2001, il settore della gioielleria, comprese quelle delle pietre preziose e gli orologi sono tra i segmenti che suscitano più interesse dai possessori di un patrimonio netto finanziario superiore a un milione di euro.

Dopo i gioielli, che occupano circa il 23% degli interressi dei supericchi ci sono le opere d’arte con il 20% delle preferenze. Una passione non del tutto disinteressata. Chi acquista un’opera d’arte infatti, soprattutto se si tratta di un opera contemporanea, spera sempre di poterne duplicare il valore. Proprio a proposito della contemporanea si è soliti seguire i consigli dei critici d’arte anche se poi opere comprate ad aste fin troppo generesono finiscono nel dimenticatoio oppure conoscono un boom inaspettato. A questo si aggiunge anche la richiesta imprevedibile degli appassionati arabi che premiano opere spesso al di fuori di ogni previsione.

Se gioielli e arte sono considerati investimenti amche i beni di consumo di lusso come capi d’alta moda, calzature e borse rappresentano una buona fetta delle spese effettuate: un 17% che conferma un trend positivo in aumento anche per i questi settori.

E non può mancare il lifestyle che, anche se a inizio di una stagione tutta da intraprendere, grazie alle prenotazioni e alle proiezioni evidenziano che anche questo settore è in ascesa. Nell’ambito dei viaggi e del tempo libero sono sempre più richiesti i soggiorni nelle spa di lusso. Secondo la stima, oltre la metà dei super ricchi ha raddoppiato il budgetrelativo alle spese per viaggi di lusso.

Expo Luxe ha indagato anche sugli investimenti finanziari e ha potuto constatare che le preferenze sono indirizzate per più di un terzo alle gestioni patrimoniali e ai fondi di investimento, seguite dalle obbligazioni bancarie e aziendali, i titoli di stato (anche se poco remunerativi) e i titoli azionari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.