Christie’s, asta in favore della cultura e tradizione Tibetana

tibet

Da Christie’s, la casa d’aste di New York, è tempo dell’annuale Tibet House Benefit US auction, l’asta arrivata al suo settimo anno dedicata alla cultura tibetana, che si svolgerà il 18 novembre a New York.

Il progetto è volto a promuovere la cultura del Tibet e i proventi delle vendite saranno dati in beneficenza al Tibet House e un’altra organizzazione, ed andranno a sostegno di progetti che hanno come scopo, quello di mantenere vivo la cultura tibetana.

Bandiera Inglese del 1805 venduta all’asta a 600 mila dollari

bandiera inglese

Ecco una nota curiosa da inserire nel nostro blog: sapete quale è la bandiera più costosa al mondo? Quella della Gran Bretagna, ed il motivo è semplice: la bandiera messa all’asta è appartenuta ai discendenti del sottotenente James Clephan, ed è l’unica superstite della battaglia di Trafalgar (battaglia navale che vide vincere la Royal Navy contro le navi franco spagnole), avvenuta nel 1805.

La bandiera, ovviamente, non è tenuta in maniera perfetta, difatti presenta numerose lacerazioni, buchi, ma questo aumenta solamente il valore invece di penalizzarla.

Hermes Birkin, benefattrice per la ricerca sul cancro

hermes birkinCirca una settimana fa, nel Pitlochry, Uk, un benefattore senza nome, ha portato molti oggetti, tra cui una Hermes Birkin originale.

Se dapprima, la direttrice del centro ha pensato che fosse una imitazione dell’originale, dopo poco, lei ed i suoi collaboratori, si sono resi conto che si trattava di un pezzo originale.

Il valore della bag è di circa 1500 sterline, ma sappiamo bene che alcuni esemplari della Birkin arrivano anche a 50 mila dollari.

Oggetti di Elvis Presley all’asta a Chicago

elvis presley

Il Re del Rock, il fantastico Elvis Presley, sarà protagonista, con un memorabilia, di un asta che si terrà a Chicago.

Ad essere messa all’asta c’è una ciocca di capelli di Elvis, ma non solo, insieme a questo feticcio, sono all’asta altri oggetti, in tutto 200.

Venduto all’Asta il diario di Elisa

elisa Moleskine

E’ stata realizzata un’asta davvero speciale, quella che ha visto come protagonista la cantante Elisa, per l’esattezza i suoi scritti nel diario, durante i mesi di gravidanza.

Il diario è stato venduto su eBay, dopo una lunga settimana di trattative, ad un costo di quasi 3 mila euro e ad aggiudicarselo è stato il milanese con la user Megosuper.

Il guanto bianco di Jacko con lucine è stato venduto all’asta

guanto lucine

Nonostante sia morto da mesi, Michael Jackson, fa parlare di sé, e continuerà per decenni, ma questa volta non siamo qua per parlare di qualche gossip sul Re del Pop, bensì per rendere pubblica la notizia, che un memorabilia di jacko, per l’esattezza un guanto, è stato messo all’asta.

Dopo la vendita all’asta de Il guanto bianco, che Jacko ha indossato in molti dei suoi video e concerti, venduto a 34.265 euro ad un collezionista australiano, ora ad essere protagonista è un,altro guanto bianco.

Terni, il Castello di Giove all’asta

castello di giove
Il 17 dicembre il Tribunale di Terni batterà all’asta uno gioielli architettonici delle roccaforti umbre: il Castello di Giove.

Quella che fu la residenza  dei conti Acquarone verrà messa all’asta a partire da 4 milioni di euro, con rilancio minimo di 30 mila euro.

Un valore 8 volte superiore del prezzo con cui nel 1985 il produtore americano Charles Band lo acquistò per una cifra quasi irrisoria in confronto al prestigio del castello: 1 miliardo e 50 milioni di lire, quasi 550 mila euro di oggi.

Scarpe di Michael Jackson all’asta

scarpe asta

Durante un evento a favore dell’AMFAR, Zanotti, ha messo all’asta di beneficenza, delle scarpe create da lui per Michael Jackson.

Le scarpe sono state battute a 10000 dollari, del resto si tratta di tre modelli, prodotti per Jacko per il suo ritorno.

Ultimo giorno dell’asta su eBay per i cimeli di Ayrton Senna

ayrton senna

Oggi, l’asta di beneficenza su eBay, che mette in vendita i cimeli di Ayrton Senna è arrivata alla sua fine.

Per gli amanti del personaggio e della storia dell’automobilismo, gli oggetti appartenuti a questo pilota sicuramente sono qualche cosa da tenere in cassaforte, di unico e di raro, dei pezzi cult.

Salvatore Ferragamo e la linea Pink Collection per la raccolta fondi del Breast Cancer Foundation

ferragamo

Salvatore Ferragamo, la maison di lusso italiana ha unito la moda con il Breast Cancer Foundation in una collaborazione con il Breast Cancer Awareness Month nel mese di ottobre per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro al seno attraverso la collezione Pink Collection.

La linea è tutta rosa, ispirata al mondo femminile, che è protagonista assieme al Breast Cancer Foundation’s per la raccolta fondi e una campagna di istruzione, appositamente progettata da Pink Collection, dove si celebra la speranza, la moda e le donne.

Ornato da cristalli e di Swarovski Elements, la splendida collezione consiste in una scarpa ballerina Varina, borse, t-shirt, accessori e occhiali da sole, tutti recanti l’icona del marchio.

Scarpe con cristalli Swarovski per il 70° anniversario de Il Mago di Oz

tibì

Eccoci nuovamente a parlare del 70simo Anniversario del Mago di Oz. La dolce Dorothy sarà felice di essere con le sue scarpine rosse al centro dell’attenzione, tanto che numerosi designer le hanno cosparse di cristalli Swarovski.

La collaborazione tra Warner Bros, con Consumer Products e CRYSTALLIZED Swarovski Elements, numerosi designer son o riusciti a ricreare, in chiave moderna, le iconiche scarpette di Dorothy per celebrare il 70 ° anniversario de Il Mago di Oz.

Gli oggetti di Gandhi venduti all’asta, sono tra i più pagati

gandhi

Le aste internazionali continuano a contendersi i cimeli di Mohandas Gandhi, arrivando così, a valori da record.

L’orologio donato alla nipote Abha e gli altri quattro lotti legati all’oggetto, hanno incassoto di 1.1 milioni di sterline, pagati dal miliardario Vijay Mallya.

Quadro di Rembrandt messo all’asta da Christie’s a dicembre 2009

rembrandt

Uno dei pittori più famosi al mondo, quale Rembrandt, è di nuovo al centro dell’attenzione grazie alla casa d’aste Christie’s, che metterà in vendita un dipinto del pittore con un guadagno di 25 milioni di sterline.

L’asta verrà effettuata a dicembre nella città di Londra, ed il quadro ritrae un uomo, del periodo del 1600 visto che il quadro è stato realizzato nel 1658, nel periodo in cui l’artista era oramai senza soldi ne onore.

The Hat, il cappello di paglia più costoso è stato venduto

the hat

Ecco qualche cosa di cui parlare: il cappello, conosciuto a tutti con il nome di The Hat, e autentico Montecristi Panama di Brent Black, è stato venduto all’asta a 100 mila dollari.

Per realizzare questo cappelli, il migliore tessitore vivente, Simòn Espinal, ha impiegato cinque mesi diduro lavoro a mano, realizzato con paglia Toquila.