The Kansas Project:per il 70° anniversario della messa in onda del film Il mago di Oz, la citta di Hong Kong ci propone una mostra e l’asta di beneficenza

di Benedetta Guerra 3

Le celeberrime scarpette di Dorothy del Mago di Oz, quest’anno stanno spopolando alla grande. Per la Settimana della Moda, con la mostra dedicata a New York Bryant Park, alcuni dei fashion designer più cool come Roger Vivier, Christian Louboutin, Oscar de la Renta e Manolo Blahnik hanno reso omaggio alla piccola ragazzina del kansas, protagonista nei primi del 900 con il classico racconto Il Mago di Oz, per celebrare il 70° anniversario del film di Hollywood (Dorothy era Judy Garland).

Ora è il turno dei Paesi Asiatici, Hong Kong shoe boutique on Pedder ha preso di mira le famose scarpette facendole ricreare, a loro fantasia, da 17 designer internazionali, in un iniziativa chiamata The Kansas Project, in collaborazione con la Warner Bros.

I disegni e le scarpe di Stella McCartney, Alexander McQueen, Sergio Rossi e Giuseppe Zanotti saranno esposti in una mostra presso la Peddar, a Hong Kong, sino al 7 dicembre. All’interno della boutique vi sono state poste anche la copia perfetta resa celebre da Judy Garland nel lontano 1939. All’interno della mostra è stata creata anche un asta silenziosa, fino al 4 dicembre ed i proventi andranno tutti alla ricerca del cancro.

Una spettacolare e ammirevole iniziativa, che oltre a riportare in voga un film molto bello, riuscirà a fare del bene a chi ha dei problemi più gravi di quello di scegliere abiti più o meno fashion.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.