Ultimi Articoli

Koenigsegg Trevita: l’auto più costosa al mondo è svedese

Di Giulia Ferri | 26 maggio 2011
Koenigsegg Trevita: l’auto più costosa al mondo è svedese

Pensavate che l’auto più costosa del mondo fosse italiana? No… se escludiamo la Lamborghini Sesto Elemento che non sarà di nessuno prima (forse) della fine di ottobre di quest’anno. Attualmente lo scettro di auto più costosa del mondo appartiene sempre a una supersportiva, ma di fabbricazione svedese. La Koenigsegg Trevita costa la stratosferica cifra di 1 580 000 euro! Cos’ha di tanto speciale? Praticamente tutto: in primis un motore di oltre 800 CV. che spinge a una velocità massima di 401,1 km/h (249,3 mph), in 4800 cc. Poi l’esclusività è tutta nel suo nome. Trevita in svedese sta per Three White ovvero “Tre Bianche”. Tre come il numero delle auto prodotte, Bianche come la speciale carrozzeria verniciata con un brevetto esclusivo della Koenigsegg che la fa apparire luminosa come un diamante.Continua a leggere

Louis Vuitton, vetrine ispirate alle api, alveare e miele

Di Benedetta Guerra | 26 maggio 2011
Louis Vuitton, vetrine ispirate alle api, alveare e miele

Da oltre due anni la maison di moda Louis Vuitton ha deciso di aiutare le api e, al tempo stesso di recuperare il loro miele ed entrare nel mondo del lusso culinario. La maison Vuitton ha deciso di decorare il tetto di rue du Pont-Neuf con alveari. Attraverso una stretta collaborazione con l’apicoltore Giant Nicolas ha permesso a non meno di 60.000 “Apis melifera”, più comunemente chiamata ” api della città”di trovare rifugio e foraggiamento per valli in giardini e altri balconi.Continua a leggere

Una Lamborghini per tutti i giorni

Di Giulia Ferri | 26 maggio 2011
Una Lamborghini per tutti i giorni

Una Lamborghini da usare tutti i giorni. Più o meno con queste parole il Ceo Stephan Winkelmann ha rivelato che la casa di Sant’Agata Bolognese ha in serbo un terzo modello al Reuters Global Luxury and Fashion Summit che si è svolto qualche giorno fa a Parigi. Un’idea pazzesca se presa alla lettera, eccezion fatta per qualche sceicco o qualche super milionario americano. Eppure dietro a questo pensiero apparentemente folle c’è la seria volontà di Winkelmann di gettare le fondamenta per un progetto reale. E ha indicato pure un termine: una volta presa la decisione ci vorranno quattro anni per mettere in strada l’autoContinua a leggere

Moschino Pets per Yoox, lusso e beneficenza a quattro zampe

Di Valeria Douglas | 26 maggio 2011
Moschino Pets per Yoox, lusso e beneficenza a quattro zampe

Evviva le limited edition griffate dedicate agli amici a quattro zampe. Yoox.com si prepara ad accogliere una mini-collezione di guinzagli e collari per cani, la Moschino Pets. E c’è di più. I soldi raccolti dagli accessori Moschino andranno all’associazione no-profit National Disaster Search Dog Foundation che si occupa dell’addestramento di cani da soccorso che affiancano il corpo dei vigili del fuoco e i primi soccorsi nella ricerca di persone sotto le macerie a causa di catastrofi naturali.Continua a leggere

Scuola materna di lusso per animali domestici a Seoul

Di Benedetta Guerra | 26 maggio 2011
Scuola materna di lusso per animali domestici a Seoul

Fino a cosa si è disposti a fare per il proprio amico a 4 zampe? A Seoul è stato creato un centro che porta il nome del centro Irion, ed è in realtà una scuola materna per animali domestici. Nel centro il vostro cane potrà avere un servizio di toilettatura, inoltre all’interno vi è la presenza di un centro medico, un buon numero di camere d’albergo, un parco giochi, una sala fitness e un negozio di accessori.Continua a leggere

Il Bon Ton di Miss Gala Theo: le buone maniere in nave

Di Benedetta Guerra | 25 maggio 2011
Il Bon Ton di Miss Gala Theo: le buone maniere in nave

Buon pomeriggio miei cari lettori, sono di nuovo io, Virginia Galatheo la vostra docente di Bon Ton, pronta anche questa settimana ad esaudire qualsiasi curiosità sull’arte del sapersi comportare. Dopo una settimana piena d’impegni con i signorotti di tutto il mondo, finalmente torno da voi con un interessante argomento mai affrontato … il Bon ton in vacanza. Come sapete anche durante la vacanza il bon ton è determinante. Tutto deve seguire una certa linea, il comportamento deve essere equilibrato e rispettoso degli altri. Comportamento in Nave.Continua a leggere