3 orologi Longines di Kate Winslet messi all’asta per beneficenza

L’attrice premio Oscar Kate Winslet è stata nominata ambasciatrice di Eleganza per Longines nel 2010 e la partnership tra il suo nome associato ed un marchio di lusso come Longines, nel 2017 ha portato alla creazione di una speciale iniziativa di beneficenza: la creazione di una edizione limitata del Longined Flagship. L’attrice infatti è stata anche uno dei fondatori della Fondazione Golden Hat, un’organizzazione senza scopo di lucro, impegnata nel produrre un cambiamento della percezione pubblica riguardo alle persone con sindromi dello spettro autistico.

Quando Kate Winslet visitò la fabbrica di St. Imier si innamorò subito di un modello di Flagship vintage, senza segna data e senza diamanti. Un modello vintage essenziale ed elegantissimo guidato da un calibro L609. Oggi, Longines ha creato 3 edizioni limitate dell’orologio Flagship di Kate Winslet, ispirate a quel modello, che saranno vendute per beneficenza e i cui proventi andranno alla Golden Hat Foundation.

> KATE WINSLET E LONGINES INSIEME PER BENEFICENZA

L’orologio è sportivo ma delicato, ha un diametro di 35 mm e Longines e i modelli in edizione limitata, numerati, sono stati ribattezzati “Flagship Heritage di Kate Winslet”.

> OROLOGI LONGINES, NUOVO MODELLO DOLCEVITA E BASILEA 2016

Ma cosa ha di speciale l’orologio Longines in edizione limitata Flagship Kate Winslet? In sostanza si tratta dello stesso orologio (anche se le proporzioni del case sono leggermente diverse) ma la differenza fondamentale è che il caseback del Longines Flagship Heritage di Kate Winslet avrà la classica incisione con la carovella del XVI secolo ma anche l’incisione della sua firma. Anche se sono 5 i pezzi prodotti, in realtà 1 appartiene al Longines Museum mentre un altro è stato donato a Kate Winslet in una cerimonia privata. Sono quindi rimasti solo 3 pezzi che saranno messi all’asta fino al 30 giugno 2017. Si tratta dei modelli 2/5, 3/5 e 4/5.

Coloro che si aggiudicheranno l’asta, riceveranno il loro orologio direttamente dalle mani di Kate Winslet durante il prossimo evento sostenuto da Longines al quale ovviamente parteciperà anche l’ambasciatrice. I prezzi per aggiudicarsi l’orologio partono da 25.000 dollari.

David Bowie Freelancer, il nuovo orologio di lusso Raymond Weil

Il volto di David Bowie, il Duca Bianco della musica internazionale, sarà immortalato su un esclusivo e lussuoso modello di orologi a marchio Raymon Weil. I social ufficiali di David Bowie, in particolare la sua pagina Instagram, hanno diffuso la notizia che l’immagine iconica del Duca Bianco sarà immortalata su una serie di orologi in edizione limitata prodotti dal brand di lusso di orologi svizzeri.

Il modello si chiamerà “David Bowie Freelancer” e, secondo il comunicato ufficiale, saà uno speciale “orologio svizzero che celebra la musicalità, lo stile e la straordinaria innovazione della leggendaria icona”. Sul quadrante gli appassionati troveranno il caratteristico lampo di “Aladdin Sane”, mentre sulla cassa ci sarà una foto classica di David Bowie che gli fu scattata nel 1974 da Terry O’Neill.

> RAYMOND WEIL NABUCCO, UN CRONOGRAFO DI CARATTERE

L’esclusivo orologio sarà prodotto in soli 3.000 esemplari e non è ancora disponibile ma dovrebbe essere in vendita negli ultimi mesi del 2017.

> RAYMOND WEIL, NUOVA APERTURA IN INDIA

Photo Credit| David Bowie via Instagram

Breitling B55, l’orologio connesso per la Bentley Continental Supersports

La prestigiosa casa svizzera di orologieria ha presentato un nuovo ed eccezionale modello: il Breitling B55. Non un semplice smartwatch come tanti ce ne sono in commercio, ma piuttosto un orologio conneso, un orologio ibrido che integra la tradizione dell’orologeria svizzera in termini design, fattura e cura dei dettagli, con la connettività agli smartphone e le funzionalità smart. E il prezzo è sempre elevatissimo, come tutti i modelli della famosa casa svizzera.

Creata per festeggiare la presentazione della Bentley Continental Supersports, questa serie di orologi è una serie limitata a 500 esemplari ed è particolare per il suo look decisamente sportivo, con una cassa di titanio associata a un quadrante in fibra di carbonio, una serie di rimandi estetici alla vettura sia estetici che materiali. All’interno dell’orologio batte il cuore di una versione esclusiva del suo calibro elettronico connesso B55, arricchito con funzioni progettate su misura per le automobili.

> BREITLING PER BENTLEY LIMITED EDITION, TESTIMONIAL DAVID BECKHAM

Grazie a una nuova filosofia della connessione che mette lo smartphone al servizio dell’orologio, l’utente può godere del comfort ottimale del telefono per effettuare alcune regolazioni. E allo stesso tempo, si possono scaricare dal cronografo verso lo smartphone i risultati di diverse misurazioni e ricevere delle notifiche. I due display ultraleggibili a cristalli liquidi (LCD) sono dotati di un sistema di retroilluminazione attivabile con una semplice pressione sulla corona o inclinando il polso. Una somma di prestazioni che sono state pensate per rendere omaggio alla più veloce Continental mai costruita.

> BREITLING BENTLEY BARNATO 42 MIDNIGHT CARBON, OROLOIO IN EDIZIONE LIMITATA

E poi funzioni come il cronografo flyback, cronometraggio dei giri e tachimetro elettronico, il i “chrono rally”, che permette di registrare fino a 30 tappe, “chrono race”, per le gare su pista e il “regularity rally” rendono questo orologio perfetto in abbinamento all’automobile. Non si sa ancora quali sistemi operativi e piattaforme mobile supporteranno l’orologio, ma su App Store esiste già l’app Racing B55 di Breitling che nella scheda informativa accenna alla connessione tra l’app e il Bentley Supersport B55.

Photo Credit| Breitling for Bentley

Orologio Ranger Leather di Nixon in versione alpina

Il nuovo orologio Ranger Leather di Nixon si rinnova e rinasce in una speciale variante alpina sviluppata con la stretta collaborazione della stella dello snowboard internazionale Nicolas Müller che ha fornito i suoi preziosi consigli per la creazione di un orologio dall’altissimo profilo.

orologio ranger leather di nixon

Il lusso è elevatissimo tanto quanto le potenzialità tecniche che garantiscono una performance ottimale anche sulle piste. L’orologio fa parte della linea Mountain Dweller di Nixon, ispirata alle più remote cime alpine che il campione in questione ha conquistato una dopo l’altra e conosce molto bene, tanto da reinterpretarle per la creazione del nuovo accessorio di lusso.

Il metallo di colore scuro, con la sua consistenza fredda, si sposa alla luminosa consistenza del cuoio, caldo e accogliente quanto i metalli sono duri e gelidi. Il cuoio Horween di altissima qualità garantisce durata e robustezza oltre ad un profilo estetico bellissimo.

ranger-leather-nixon_2

L’orologio originale, ispirato ad applicazioni in campo militare, si rivisita dunque in questa speciale variante alpina fornendo allo scalatore o all’appassionato di montagna la strumentazione basilare necessaria per ogni uscita sulla neve.

La struttura è ben solida, con cassa in acciaio inox da 44 millmetri di diametro. Il meccanismo al quarzo è un prodotto Miyota. Il quadrante resta invece volutamente essenziale, con indici bianchi su nero sia all’interno che sulla corona esterna. Il datario si trova in basso, è piccolissimo e non risulta invadente rispetto al design generale del quadrante scuro.

Nessun orpello a sovraccaricare un accessorio che rimane volutamente essenziale, nato per offrire la sua funzionalità di base con un design semplice, lineare eppure dal tratto ricercato, con materiali di qualità.

Orologio Cosmos di Zelos

Scopriamo il lusso stellare del nuovo orologio Cosmos di Zelos e con stellare non siamo metaforici: si ispira davvero alle stelle quello splendido pezzo di orologeria unico nel suo genere, nato per stupirci e conquistarci con la sua classe innata.

orologio cosmos di zelos

L’uomo ha sempre guadato il cielo con un senso di sperduta meraviglia e al tempo stesso ha sempre cercato di conquistarlo con spedizioni nello spazio e tramite la comprensione della scienza. A tutto questo e alla bellezza del creato si ispira la nuova creazione.

Leggere l’ora non sarà più lo stesso perché l’idea di questo orologio trasforma l’attività più banale che compiamo quotidianamente gettando un’occhiata all’orologio in una vera esperienza estetica, piacevole e coinvolgente. La funzione è identica, si tratta pur sempre di un segnatempo, ma l’approccio estetico è tutto diverso rispetto ad un classico orologio.

La struttura del meccanismo è stratificata in modo da creare una serie di dischi sovrapposti che ruotando segnalano il momento del giorno sottolineando ore e minuti. Tutto con una impeccabile eleganza, linee essenziali ma ricercate e un aspetto d’insieme raffinatissimo.

L’ispirazione per le forme delle inattese lancette a forma di disco proviene dal movimento delle orbite e così l’orologio Cosmos viene a sintetizzare in sé i concetti di spazio e di tempo unendoli in un accessorio di lusso da sfoggiare come un gioiello.

Il valore artigianale di questo oggetto è elevatissimo sia nella scelta dei materiali che nell’assemblaggio accurato. I dischi sono realizzati in vetro zaffiro, un materiale che sa essere molto resistente ma anche delicatissimo da lavorare.

Il movimento Miyota 9015 dona all’orologio tutta la precisione tecnologia giapponese. Il meccanismo è visibile attraverso la cassa che è quasi completamente trasparente. Sono tre i colori disponibili. Si chiamano Steel, Rose Gold e PVD Blue.

L’orologio di Marilyn Monroe all’asta

Sarà battuto all’asta l’orologio di Marylin Monroe che vedete in foto, proprio nel corso di una vendita speciale che comprenderà anche altri oggetti della celebrità, tra rossetti, pelliccie, celebri abiti da sera – tra cui il vestito indossato dall’attrice per cantare Happy Birthday al Presidente John Kennedy.

orologio di marylin monroe

Nella lista degli oggetti proposti all’asta figura anche il prezioso Blancpain che Marylin portava al polso nelle occasioni speciali e che indossò per la prima volta in pubblico nel 1962. Si tratta di un oggetto molto speciale il cui valore è stato stimato tra gli 80 mila e i 100 mila dollari, cifra a cui si ipotizza che sarà venduto nel corso della vendita all’incanto anche se si attendono offerte persino maggiori.

Si vocifera che l’orologio sia stato un dono da parte del terzo marito di Marylin, Arthur Miller, noto per i suoi regali particolarmente generosi. L’accessorio, un vero e proprio gioiello, è decorato da 71 diamanti rotondi e due diamanti con taglio marquise.

Il movimento è svizzero, la fattura sopraffina anche se l’orologio ha naturalmente subito il passare del tempo. Blancpain, d’altro canto, è la più antica maison di orologeria esistente al mondo. Un primato che ben si sposa alla storia leggendaria dell’attrice.

Le vicende del gioiello sono state tormentate e ammantate di leggenda, proprio come la sua proprietaria originaria. Dopo la morte di Marilyn l’orologio passò al suo mentore Lee Strasberg che lo lasciò alla sua vedova, Anna. Attraverso tante peripezie è tornato alla luce per essere riproposto sul mercato dei collezionisti. Quale fortunato ammiratore di Marilyn riuscirà ad accaparrarselo?

Orologio Mori Brass Diver di Ventus

Torniamo a parlare di orologi di lusso con la nuova proposta Mori Brass Diver di Ventus, un orologio molto speciale che farà la felicità degli appassionati di sport acquatici che non vogliono rinunciare allo stile.

mori brass diver

Il nuovo orologio, come lascia intendere già il nome, nasce per gli sport in acqua e naturalmente è waterproof e resistente fino a 30 atmosfere. Sarà dunque la scelta ideale per chi pratica immersioni ma anche nuoto, surf, vela.

Potendo immegersi in tutta sicurezza fino a 300 metri di profondità, mentre la media degli orologi non è in grado di superare i 30 metri, questa creazione risponde alle esigenze di chi chiede ad un simile accessorio alta performance eppure non intende rinunciare al tocco design e allo stile ricercato, arrendendosi ai consueti orologi tecnici proposti da molti marchi che trascurano l’estetica in nome delle funzionalità.

L’eleganza dell’orologio si ispira al motto del marchio che recita “Ispirati al passato, costruiti per il futuro.” L’uso dell’ottone dona all’insieme un fascino tutto vintage ma sotto l’aspetto ricercato e affascinante si cela un solido cuore Seiko NH35 capace di durare praticamente per sempre.

Tutti i modelli proposti hanno indici rivestiti in superluminova in modo che il quadrante sia leggibile anche nelle tenebre assolute o sott’acqua, dove la visibilità può essere scarsa e il buio totale. Sono disponibili due colori, il blu e il verde.

Il cristallo zaffiro è resistente a urti e graffi mentre il retro della cassa celebra la vocazione dell’orologio dedicato agli appassionati del mare con la stampa di una maschera da sub dai tratti vintage.

Orologi Chanel Première Flying Tourbillon

È uno degli orologi più lussuosi lanciati dalla maison Chanel negli ultimi anni, parliamo del Tourbillon che si aggiorna nella nuova variante Première Flying Tourbillon che scopriamo oggi nelle diverse declinazioni proposte.

premiere flying tourbillon

Dopo essere stato elettro miglior orologio femminile al Grand Prix d’Horlogerie di Ginevra nel 2012, l’orologio di casa Chanel non ha mai smesso di aggiornarsi e riproporsi in chiave sempre nuova. Tra le ultime edizioni più belle si segnala quella del 2013 con zaffiri blu e rosa. Oggi scopriamo i nuovi modelli, ben 5 sono quelli appena lanciati dalla maison francese.

Ciascun modello monta una cassa adornata da 47 diamanti taglio baguette, corona arricchita da 42 diamanti taglio baguette e 52 diamanti taglio brillante. Tanta opulenza è frutto della collaborazione tra Chanel, che ci ha messo il design e il lusso, e gli artigiani specializzati della svizzera Renaud et Papi che hanno messo a punto il pregiato movimento meccanico a carica manuale.

chanel-premiere_flying_tourbillon_02

Il movimento è esclusivo, si chiama Camellia Flying Tourbillon Calibre e offre fino a 40 ore si riserva di carica con vibrazioni a 21’600 vph. Il cabochon in oro inoltre non manca della sua personale dose di preziosi bagliori con l’applicazione di altri 19 diamanti taglio brillante. Da restarne abbagliati.

Gli orologi sono proposti in edizione limitata suddivisa in diverse serie che comprendono varianti con cassa in oro giallo o bianco e cinturino in alligatore bianco con quadrante in tinta oppure una versione con cassa in oro giallo, quadrante in ceramica nera e cinturino in alligatore in tinta. Tutte e tre le versioni sono realizzate in 20 pezzi per ciascuna.

Una ulteriore variante, prodotta in 12 esemplari, prevede cassa in oro bianco, quadrante in ceramica nera e bracciale in oro bianco con 356 dimanti. Altrettanto speciale ed esclusiva la versione Première Flying Tourbillon Openwork, anch’essa realizzata in 12 esemplari, con cassa in oro giallo e cinturino in satin nero. Non resta che sperare, visto il periodo, di trovarne uno sotto l’albero di Natale quanto prima.

chanel-premiere_flying_tourbillon_03

Orologio Zenith Range Rover

Il brand automobilistico Land Rover e il marchio di orologeria svizzero Zenith hanno collaborato alla creazione di un esclusivo orologio che si chiama Zenith Range Rover e per esteso, più precisamente, Zenith El Primero Range Rover Special Edition Watch.

zenith range rover

Si tratta di un orologio che segue una tendenza sempre più diffusa: ricordiamo per esempio che Hublot si è ispirato da poco ad una Ferrari per la sua ultima creazione e non è il solo marchio ad averlo fatto in anni recenti.

Il nuovo orologio trae spunto dallo spirito sportivo dei suv Range Rover ma non rinuncia all’eleganza ricercata degli orologi classici di casa Zenith. Il risultato è raffinato, originale, desiderabile e soprattutto molto lussuoso.

La speciale creazione ha cassa da 42 millimetri in alluminio ceramizzato dalla finitura opaca. Si ispira nei materiali a quelli utilizzati per la costruzione dell’auto. Il piglio è contemporaneo, i toni scuri del quadrante sono accentati dai tocchi luminosi del metallo e da una finitura satinata con pattern verticale. Ciò dà un grande dinamismo all’insieme pur nella semplicità cromatica che si mantiene volutamente minimalista.

Il cinturino in pelle traforata si può scegliere in blu navy o in avorio. Ricorda i rivestimenti in pelle dei sedili dell’auto a cui l’orologio continua ad ispirarsi anche per i dettagli e non solo per lo spirito sportivo generale.

Il movimento, invece, è automatico con calibro Zenith El Primero 400B ed è visibile attraverso il cristallo zaffiro che ricopre anche il retro della cassa. È preciso e con una riserva di carica fino a 50 ore. L’orologio inoltre garantisce una resistenza all’acqua fino a 100 metri di profondità, il che sottolinea ulteriormente la vocazione sportiva di questo accessorio.

Orologio Roswell Voyage di Schwarz Etienne

Lusso al polso: ecco il nuovo orologio Roswell Voyage di Schwarz Etienne che scopriamo come parte di una speciale collezione inaugurata lo scorso anno e oggi arricchita con un nuovo modello tutto da desiderare.

Roswell Voyage di Schwarz Etienne

Nella notte del 2 Luglio 1947 un oggetto volante non identificato arrivò dal cielo e cadde su un campo in quella località diventata nel tempo simbolo stesso dei viaggi interstellari, dei contatti con civiltà aliene, del desiderio dell’uomo di superare i confini del conosciuto.

Ispirandosi a quella memorabile data Schwarz Etienne ha lanciato una speciale collezione di orologi chiamata Roswell. Al centro spicca un orologio davvero unico, contenuto in una confezione che richiama proprio la forma di un disco volante. L’ultimo modello, appena lanciato, si chiama invece Voyage.

È dedicato alla montagna Matterhorn, nota anche come Monte Cervino. All’interno dell’orologio è stato incastonato un frammento di roccia del monte raccolto dai membri della maison che hanno partecipato ad una speciale spedizione fino a 3.100 metri di altitudine.

La roccia è stata tagliata e levigata con cura da artigiani che hanno reso il frammento della celebre vetta svizzera un piccolo gioiello integrato nel quadrante dell’orologio, dentro una speciale capsula sigillata ed ermetica.

Il design dell’orologio è innovativo. In una cassa in acciaio da 45 millimetri si trova il particolarissimo movimento irreversibile, noto anche come ISE (Irreversibile Schwarz Etienne), presentato in occasione del lancio della serie Roswell lo scorso anno a Baselworld, una celebre fiera di settore.

Questa creazione è stata resa possibile dalla collaborazione del brand svizzero con i migliori artigiani e ingegneri del campo dell’orologeria che mettono a punto movimenti e calibri di precisione e all’avanguardia e padroneggiano la sopraffina arte dell’assemblaggio di un orologio di qualità.

Orologio MP-05 LaFerrari Sapphire di Hublot, con video

Nasce ispirandosi alla velocità potente di un’auto da corsa il nuovo orologio MP-05 LaFerrari Sapphire di Hublot. Per raccontarne la genesi e le caratteristiche è stato ideato, in collaborazione con Ferrari, un breve video che sembra un film di fantascienza e racconta da dove nasce l’ispirazione.

MP-05 LaFerrari Sapphire

È una novità assoluta sin dalla forma molto particolare. Questo orologio infatti non presenta un classico quadrante né una struttura tradizionale. La linea dell’intero accessorio deriva dalle forme aerodinamiche di un’auto sportiva.

Il film di animazione è stato realizzato per raccontare la favolosa storia del movimento HUB9005.H1.PN.1, un vero e proprio motore dal design unico custodito in un struttura di zaffiro. L’ispirazione, per le forme come per la meccanica potente, deriva dall’auto che porta lo stesso nome dell’orologio, una vera supercar.

Il video, che potete vedere qui di seguito, è stato realizzato dallo studio di effetti speciali Digital Domain che ha già curato tra gli altri gli effetti visuali di film come Deadpool, Fast and Furious 7 e X-Men: Apocalypse.

In effetti il sapore del video è molto cinematografico, sembra proprio un film di azione. Dura appena un minuto e 49 secondi ma sintetizza tutta la potenza di un orologio capace di mantenere la riserva di carica fino a 50 giorni.

La tecnologia interna all’orologio è di altissima qualità e il video di presentazione non poteva che esserne all’altezza. La struttura esterna è ispirata alla supercar FXX K e ha un design futuristico realizzato in chiave 3D. È costituito da 7 blocchi di zaffiro e ha richesto 600 ore di lavoro artigianali.

orologio-hublot-mp-05-laferrari-sapphire-02

Orologio Balthazar MB&F a forma di robot

È un oggetto molto insolito ma assai lussuoso il nuovo orologio Balthazar MB&F che ha la forma di un robot. Il marchio svizzero è ben noto per le sue creazioni poco ortodosse e ha battezzato la nuova proposta proprio Balthazar perché segue un modello precedente chiamato Melchior. L’ispirazione è chiara, i Re Magi in chiave ultra-tecnologica sono qui.

Orologio Balthazar MB&F

Proprio come il modello che lo ha preceduto, l’orologio Balthazar è stato realizzato con la collaborazione di L’Epée, manifattura svizzera specializzata nella meccanica di oggetti di alta precisione e grande lusso. L’orologio si trova sul petto del personaggio, azionato da un vero e proprio “cervello” meccanico il cui movimento è visibile attraverso il capo del robot.

Il movimento è tradizionale L’Epée, sviluppato nel 1839 e perfetto per dare vita ad un oggetto che riunisce in sé il fascino di un automa d’altri tempi, la precisione di un orologio di alta manifattura e le suggestioni di un robot contemporaneo.

Il personaggio pesa 8 chilogrammi ed è alto 40 centimetri. Il suo intero corpo è composto da oltre 618 meccanismi di precisione dovuti ad un accurato lavoro di micro-ingegneria. Persino i suoi occhi si muovono automaticamente, per non dire del sorriso. Il busto può ruotare e rivelare un’altra faccia del personaggio con occhi di rubini rossi.

Il corpo del personaggio è in metallo lucido o satinato a cui si aggiungono piccoli elementi colorati. Una lavorazione tanto accurata ha richiesto molto tempo e impegno. L’amministratore delegato di L’Epée, Arnaud Nicolas, ha avuto a dire a proposito che la realizzazione di ogni pezzo ha richiesto un investimento di tempo e lavoro artigianale notevole, tanto più che ogni intervento doveva tenere conto anche dei delicati equilibri meccanici.

Smartwatch Garmin fēnix Chronos GPS

Si chiama Garmin fēnix Chronos GPS il nuovo orologio tecnologico di lusso con funzionalità da smartwatch che ci accompagna nella vita quotidiana come in quella sportiva. Lusso e tecnologia si sposano in matrimonio d’amore.

Garmin fēnix Chronos GPS

La proposta prevede tre varianti: con cassa in titanio e bracciale in titanio spazzolato, con cassa in acciaio e bracciale in acciaio spazzolato e con cassa in acciaio e cinturino in cuoio. Tutte le caratteristiche tecniche sono di altissimo profilo, d’altronde Garmin è noto per i suoi accessori hi-tech di eccellente qualità pensati per la vita sportiva e dinamica ma senza dimenticare lo stile.

Il cristallo zaffiro è trattato per essere resistente agli urti. L’orologio è inoltre resistente all’acqua fino a 10 atmosfere, o 100 metri di profondità, dettaglio che consente di godersi anche lo sport in piscina o in mare aperto senza dover togliere l’orologio.

Garmin-fenix-Chronos-GPS_2

Il display Chroma da 1.2 pollici è retroilluminato a led e ciò rende facile la lettura dei dati anche di notte o in pessime condizioni di luce, per esempio quando il sole è accecante. L’orologio prevede inoltre connettività wireless e compatibilità con diverse app per rilevare ed elaborare i dati raccolti, come un activity tracker.

È possibile collegarlo a Connect IQ, nativo Garmin, e ad un ricco set di strumenti di multisport a cui si aggiungono GPS e satelline Glonass. È inoltre dotato di sensori come altimetro, bussola, barometro e tiene traccia di tutte le attività fisiche di chi lo indossa, si tratti di camminata, corsa, semplici scale e ancora bici, nuoto, canottaggio e molti altri sport ancora. È capace inoltre di monitorare il battito cardiaco 24 ore su 24.

Lo smartwatch si interfaccia anche con lo smartphone ed è in grado di ricevere notifiche, email e persino telefonate. Infine, fattore non meno importante delle numerose funzioni, ha una potente batteria che ne consente l’uso fino a 25 ore con una sola ricarica, che si riducono a 13 in modalità GPS. Utilizzando semplicemente le funzioni base la durata si estende fino ad una settimana.

L’orologio più complicato del mondo è di Vacheron Constantin

Da pochi giorni è stato assegnato il prestigioso premio Siar 2016 del Salone Internazionale dell’Alta Orologeria di Madrid. A conquistarlo una creazione di Vacheron Constantin che si aggiudica l’assegnazione del titolo di Reloj Gran Complicación.

Vacheron Constantin

Tra le nuove proposte del mercato, le innovazioni tecniche e la riscoperta del vintage, il salone ha offerto anche l’opportunità di premiare una creazione di altissimo livello che si è rivelata la più complicata al mondo per il meccanismo che monta.

Vacheron-Constantin -premio-SIAR-04

Si tratta del modello Ref. 57260 di Vacheron Constantin che appartiene alla serie Overseas. Lo speciale orologio ha sbaragliato gli altri 600 concorrenti, tutti pezzi di alta orologeria proposti da diverse maison.

Incredibile il livello di complicazione meccanica e insieme di innovazione tecnica che questo gioiello dell’orologeria presenta. Ha richiesto 8 anni di lavoro a 3 maestri artigiani specializzati in orologeria ed è un pezzo assolutamente unico.

orologio-Vacheron-Constantin -premio-SIAR-01

La sua costruzione si è basata sui principi classici dell’orologeria a cui si sono aggiunte diverse migliorie tecniche, conquiste della tecnologia recente. Nel complesso il meccanismo dell’orologio, completamente personalizzato rispetto al modello di base, contiene ben 57 complicazioni aggiunte che danno vita al finora inedito gioiello. Non è un caso che il modello si chiami 57260, il primo numero infatti si riferisce proprio alle aggiunte meccaniche e tecnologiche.

È un esperimento senza precedenti nel mondo dell’alta orologeria e ci sorprende, ma non poi così tanto, scoprire che per eseguirlo è stato scelto un classico modello da taschino anziché una variante da polso. D’altronde è evidente che si tratta di un modello destinato esclusivamente ai collezionisti.

Vacheron-Constantin -premio-SIAR-02