Shangri-La’s Villingili Resort and Spa, nuovo resort alle Maldive

di Redazione 2

L’impero Shangri-La’s continua ad espandersi. Prossimo appuntamento il 26 luglio, quando verrà inaugurato lo Shangri-La’s Villingili Resort and Spa alle Maldive.

Un vero paradiso terrestre su un’isola che si estende per 3 km e offre 17.000 palme da cocco e 45 specie diverse di piante. Massima ospitalità, a partire dall’arrivo all’aeroporto di Male, quando gli ospiti saranno accompagnati dal personale del resort nella lounge privata, in attesa di imbarcarsi sul volo diretto all’atollo di Addu.

Le cifre del resort? Vediamone alcune: 42 spaziose ville indipendenti, dalle ville sull’acqua alle palafitte sull’albero con vista panoramica. Per ogni villa, una doccia esterna e una interna, terrazza privata che conduce alla spiaggia, due iPod e docking station, lettore DVD e una macchina per caffè espresso. Ancora, 16 palafitte sull’albero, per poter ammirare l’isola a tre metri di altezza. Ogni villa di 218 mq, inoltre, sarà dotata di camera da letto separata dal salotto e piscina infinity privata.


Per il relax e il benessere del corpo, ecco CHI, The Spa – Shangri-La. Trattamenti, terapie e programmi benessere basati sulle tradizioni cinesi, himalayane ed asiatiche e sul trattamento tipico di quelle zone, il Kandu Boli, che utilizza i gusci delle conchiglie di ciprea. Ancora, un esclusivo padiglione per lo yoga con vista sull’Oceano Indiano.

Al suo interno, Shangri-La’s Villingili Resort and Spa proporrà diversi bar e ristoranti. Tra questi il Khazaanaage Restaurant – cucina che si ispira ai luoghi visitati dall’esploratore marocchino Ibn Battuda, tra cui il Golfo Persico, l’Oceano Indiano e il mare della Cina meridionale – e il Javvu Restaurant per gli amanti della cucina a carattere internazionale.

Nel cuore dell’isola si trova infine il Village Centre, 30.000 mq dedicati agli sport acquatici e a varie attività per il tempo libero, oltre a un’area dedicata per i bambini, varie boutique, una clinica medica e una camera di decompressione per eventuali disturbi provocati durante le immersioni.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.