Pebble Beach, il concorso dell’eleganza dell’AutoRetrò 2009

di Giulia Ferri Commenta

E’ dal 1950 che la terza domenica di agosto segna sul calendario un appuntamento tra i più attesi degli appassionati dei motori: il concorso di eleganza a Pebble Beach, una carrellata trasversale delle più belle auto di tutti i tempi, d’epoca ma anche di ultima generazione.

Ma a vincere il concorso è stata una Horch 853 Voll & Ruhrbeck Sport Cabriolet del 1937, aggiudicandosi l’award Best in Show 2009.

Finalmente ha fatto la sua comparsa la Infiniti di casa Nissan, berlina sportiva tra le più attese al salone di Francoforte, come grande meraviglia ha suscitato la nuova Bentley Mulsanne, interamente progettata e assemblata dallo staff britannico.

È incredibile come a un concorso di auto retrò trovino e cerchino così tanto spazio coupè di ultima generazione: Porche ha presentato la sua nuova Panamera, la 4 porte che ha dato l’assalto a Maserati, mentre tra le super car ha ben figurato la C8 Aileron Spider, di derivazione Audi, con tetto cabriolet semi-automatico in tela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.