Guide Michelin antiche all’asta

di Sara Mostaccio Commenta

Va all'asta da Christie's una selezione di guide Michelin di primo Novecento che sono preziose testimonianze di un’epoca oltre che cimeli di valore.

Vanno all’asta da Christie’s nella sezione Books & Manuscripts delle preziose Guide Michelin dalla lunga storia. L’evento è stato fissato per il 5 Dicembre e suscita curiosità e interesse sia tra gli amanti dei libri antichi che tra gli appassionati di storia.

Sapevate per esempio che i soldati americani sbarcati in Normandia nel 1943 avevano con sé una guida Michelin per orientarsi sui territori invasi? Si trattava della ristampa di un’edizione della guida del 1939.

Una di quelle copie, che accompagnarono e guidarono letteralmente l’avanzata della storia oltre che delle armate alleate, potrà diventare vostra partecipando alla speciale asta che ne vede in vendita ben 108 esemplari, tutti rarissimi.

Di fianco alle guide turistiche che raccontano il territorio francese si troveranno anche speciali edizioni della guida del 1923 che indicato ristoranti e alberghi ove alloggiare durante un viaggio in Europa.

Il pezzo più antico e prestigioso della collezione è un esemplare del 1900 stampato da Michelin per offrire “al volgere del secolo” una guida puntuale “agli automobilisti che viaggiano attraverso la Francia con informazioni utili per rifornire o aggiustare l’auto, su dove dormire e mangiare e come comunicare via posta, telegrafo e telefono.”

Oggi questa descrizione ci fa sorridere per la nostalgia dei tempi andati, quando un viaggio era più di adesso un’avventura. Ma ciò non toglie che, perduta la loro utilità pratica, queste guide rimangano testimonianze di un’epoca oltre che preziosi cimeli dal valore economico non indifferente. Il valore dell’intera collezione è stimato tra i 22.476 e i 33.711 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.