Gucci, collezione autunnale ispirata ai mitici anni ottanta

di Redazione Commenta

Spread the love

Gucci ha deciso di tornare al periodo epico del rock anni ’80. Frida ha un po ‘di nostalgia per la sua giovinezza, forse è per questo che ha puntato molto sullo stile anni ottanta.

Questa ultima collezione, respira l’anima del rock di Frida, che ha voluto onorare l’icona della moda in quegli anni: la top Tina Chow.

In alcune immagini ci sembra di vedere dei divi di quel periodo, la tavolozza dei colori è molto “dark” in opposizione alla collezione estiva, exotica Line, super colorata.

In questa collezione troviamo un sacco di nero, grigio scuro, color livido, viola elettrica, ma l’elemento dell’arte è rappresentato dalla paillettes e glitters su tutti i vestiti!

Frida fino ad ora aveva pensato bene di vestire la donna con prodotti di un certo tipo, con determinate linee, i pantaloni da uomo cucito a mano e camicette in seta a righe. Per la sera la collezione offre molte possibilità: la donna può scegliere tra i mini-abiti interamente ricoperti di paillettes, molto femminili, oppure può decidere di avere un look più aggressivo, con leggings e un vestito bicolore (in due versioni: fuschia nero, bianco o nero), la donna Gucci per le serate del prossimo inverno può mettere i pantaloni in “seta”, fare jogging con alcuni capi sportivi, indossare una fantastica giacca in coccodrillo, seguendo un look molto androgino, ma allo stesso tempo molto femminile.

Il fulcro della collezione, è una combinazione di ricamamo con paillettes su pannelli lurex, con una cinta in vita, con gli stivali aperti sulla punta del piede e tacchi alti in pelle stretch nero. Perfetta per tutte le occasioni o in discoteca o al teatro, ma per una serata con gli amici.

Se amate il look anni ottanta, la collezione autunno inverno di Frida Giannini, è un vero inno a quel periodo, con capi ispirati a personaggi della musica e dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.