Gordon Ramsay presta il nome alla ditta di vini Chateau Bauduc

di Benedetta Guerra Commenta

Il noto chef Gordon Ramsay ha messo il suo nome per la prima volta presso l’etichetta di un vino. La notizia può non sembrare particolarmente interessante, ma la cosa strana è che il marchio del vino, oltre ad essere poco costoso, non ha dovuto neppure pagare il nome di Gordon, che ha gentilmente offerto il suo volto gratuitamente.

Il marchio Chateau Bauduc di Gavin Quinney, ha ricevuto il marchio con le parole Gordon Ramsay Selection in quattro differenti etichette: la Ramsay Rose 08, Ramsay Blanc 2008, Ramsay Clos Quinze e Ramsay Trois.

Un set di dodici bottiglie del vino formato da Ramsay costano solamente 99,90€ ed ha ricevuto tre stelle dalla guida Michelin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.