Bally apre un negozio a Los Angeles

di Sara Mostaccio Commenta

Il marchio svizzero Bally va alla conquista dell'America e apre il primo negozio su Rodeo Drive a Beverly Hills, nel cuore lussuoso di Los Angeles.

Bally inaugura un nuovo negozio a Los Angeles dopo aver aperto una grande boutique a Tokyo: il marchio svizzero celebra dunque un nuovo traguardo internazionale e lo fa scegliendo uno dei quartieri più esclusivi della città americana.

Nel cuore stesso di Beverly Hills, sulla lussuosissima Rodeo Drive che accoglie le griffes più importanti del mondo, apre dunque il nuovo monomarca firmato Bally. Si trova al numero 340 della celebre via dello shopping.

La boutique è stata progettata con la collaborazione dello studio David Chipperfield Architects che aveva già curato il design del negozio londinese su Bond Street a Londra. Il risultato sembra perfettamente in linea con le aspettative.

“Sin dal mio primo giorno in Bally – ha commentato Frédéric de Narp, amministratore delegato del brand svizzero – ho considerato il ritorno negli Stati Uniti una priorità. Lo store di Los Angeles rappresenta appieno la nostra nuova visione retail.”

Bally dunque va alla conquista dell’America. Il negozio di Los Angeles non resterà infatti un caso isolato ma sarà seguito entro la fine dell’anno dai nuovi negozi di Miami e delle Hawaii e poi, nel 2017, dall’inaugurazione di una boutique a New York.

Lo store di Los Angeles si articola su 600 metri quadrati suddivisi su due piani. Al primo piano ci sono gli accessori e il pret-a-porter femminile mentre al secondo piano si trovano le linee maschili e la vip room.

Per festeggiare l’inaugurazione del nuovo negozio è stato organizzato uno speciale party allo Château Marmont, a West Hollywood, con alcune celebrità che apprezzano lo stile Bally. Tra gli altri hanno partecipato Rachel Zoe e Gwyneth Paltrow. Nel contempo si è organizzata una raccolta fondi a fini benefici a favore della fondazione Communities in Schools.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.