La leggenda parla di un oasi che scompare e riappare a causa di un’antilope araba, che fa da cicerone ad un cacciatore ed il nome dell’oasi prende proprio spunto dall’antilope, Al Maha. L’oasi è divenuta una riserva naturale ed ospita uno dei resort più lussuosi di Dubai, l’Al Maha Desert Resort & Spa, cistato circa 48milioni di dollari e creato dallo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Primo Ministro e Vice Presidente degli Emirati Arabi, nonché Governatore di Dubai.

Il Resort possiede 42 suite, ognuna fornita di piscina privata con acqua calda, arredamento tipico beduino e tre persone a servizio per ogni suite, ma la suite più lussuosa è quella Presidential, di 530 mq, tre camere da letto, cucina, soggiorno e mobili fatti a mano da artigiani locali.

Il Resort possiede anche una Spa che usa per i trattamenti del cliente, dei prodotti locali, come la linea di prodotti a base di amora d’incenso e datteri. Al Maha ha la filosofia del Eco Resort, con la quale si cerca di reintrodurre flora e fauna del posto, tener intatto il patrimonio culturale e folcloristico del posto, e dispone di un impianto di purificazione e riutilizzo dell’acqua, in cui l’acqua sporca viene poi filtrata attraverso vari trattamenti ed usata per l’irrigazione, con un riciclo del 94%.

Un posto da mille e una notte, che per il periodo Natalizio ha organizzato una serie di attività per celebrare sia il periodo di Natale che il Capodanno, all’interno del Resort, con cibo raffinato, tramonti da favola e perchè no, un atmosfera familiare indimenticabile, tra dune e lune.

Il prezzo per questa indimenticabile vacanza? Rimane un segreto, nel frattempo vi do altre indicazioni, che spero vi possan tornar utili quando e se prenderete la decisione di volare verso Dubai, diventata oramai il centro del lusso mondiale.

Al Maha Head Office – 3rd Floor
Emirates Holidays Building
Sheikh Zayed Road
P.O Box 7631
Dubai, United Arab Emirates
Tel:  971 4 303 4222 (Reservations)
Fax: 971 4 343 9696
E-mail: [email protected]

Vai a| Fonte1

Vai a| Fonte2

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.