Vacanze di lusso, ad Abu Dhabi il resort è nascosto nel deserto

di Redazione 1

Potrebbe sembrare un miraggio, ma non lo è: si tratta del Qasr Al Sarab Desert Resort by Anantara di Abu Dhami un resort di lusso nascosto tra le dune del deserto di Liwa, la più grande distesa di sabbia del mondo. Questo favoloso resort è particolarmente isolato – si trova nel mezzo di un enorme mare di sabbia – si configura come la destinazione ideale per chi cerca davvero uyn rifugio lontano dal mondo e dal suo caos.

Dalla forma di una fortezza, il Qasr Al Sarab Desert Resort by Anantara di giorno sembra sparire tra le dune del deserto, ma quando di sera viene illuminato la vista è talmente bella da togliere il fiato.

L’esterno e la posizione di questo fantastico resort di lusso sono solo una parte della sua bellezza: a completare il tutto ci pensano gli arredamenti e lo stile degli interni, la cura per la soddisfazione del cliente e i tanti servizi offerti dal resort, che mescolano sapientemente la tradizione araba con le più moderne tendenze del lusso.

206 stanze in totale, delle cui ben 66 suite, ognuna della quali fornita di TV a schermo piatto, minibar, selezione di cuscini, aria condizionata e bagno con vasca rotonda oversize, docce a pioggia separate, lavandino doppio, soffici accappatoi e set di cortesia Molton Brown. Tutte affacciano sullo splendido panorama desertico che circonda il Qasr Al Sarab Desert Resort di Abu Dhami.

Tutti gli ospiti dell’albergo hanno libero accesso alla piscina di forma irregolare anche questa che affaccia sul deserto, al bar adiacente, alla Spa con hammam, sauna, vasche idromassaggio, bagni di vapore, alle sale yoga, ai campi da tennis, alla palestra e agli splendidi giardini che circondano questo fantastico resort di lusso.

Foto | qasralsarab.anantara.com

Commenti (1)

  1. Il fascino che lo avvolge è motivato soprattutto per il contrasto del lusso e della mancanza di urbanizzazione attorno ad esso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.