Pasqua 2010, viaggio di relax a Dubai

di Benedetta Guerra Commenta

State già pensando a quale viaggi fare per la prossima Pasqua 2010, ma non sapete bene dove rilassarvi? Tranquilli, di idee ce ne sono tante, ma c’è un posto in particolare degno di essere visitato: Dubai.

Dubai è una città eccezionale, una simbiosi tra passato e moderno, una città del futuro, immersa nello sfarzo, tra resort ed hotel di lusso, qualsiasi tipo di intrattenimento e ristoranti di alta classe, oltre a centri commerciali ultra grandi e con numerose boutique.

Pensate solamente che andare a Dubai vi darà l’opportunità di assaporare la vita, conoscere nuova gente, rilassarvi sulla sabbia bianca e mare cristallino, e tutto questo non tanto lontano dall’Italia.

Potrete viaggiare con la compagnia aerea Emirates o l’Etihad Airways che porta la bandiera degli Emirati Arabi Uniti.

Il team della Travco si occuperà di voi sin dall’arrivo all’aeroporto, attraverso gli incantevoli luoghi degli Emirati.

Potrete scegliere di alloggiare al Al Maha Desert Resort immersi tra il deserto e l’imponente catena montuosa delle Hajar Mountandis.

Poi c’è il lussuoso Burj Al Arab, uno dei posti più elaborati ed eleganti di Duabi, dove la privacy ed il relax la fanno da padrone.

Emirate Palace, un luogo incantevole in pieno stile arabo, sembra di stare in un cartone animato della Disney tipo Alladin.

One & Only Royal Mirage, uno degli alberghi più lussuosi di Dubai che richiama la fantastica tradizione architettonica del posto.

The Ritz-Carlton posto di fronte alla spiaggia, è uno degli Hotel più eleganti al mondo. Un vero sogno che diventa realtà.

Una settimana per poter vedere la nuova torre Burj Khalifa con i suoi 828 metri, il Dubai Mall, la zona del Jumeirah, i grattacieli nella zona Sheikh Zayed Road, Palms Island, Ski Dubai, Burj al Arab, Palm Jumeirah e Palm Jebel Ali, inoltre sono in costruzione Dubailand, The world, Dubai snowdome, Palm Deira.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.