Ville di lusso: le più costose in Usa

Spread the love

Sicuramente le dimore di lusso più costose al mondo sono situate negli Stati Uniti, benchè la bolla finanziara abbia lesinato i prezzi, soprattutto la miniera hollywoodiana, costituisce una fonte inesauribile di architettura luxury.

Come ad esempio la villa di Candy Spellig, moglie del defunto produttore Aaron, che a foirmato storiche soap opera e serie tv come Dynasty, Starsky e Hutch, Charlie’s Angels, Beverly Hills 90210. Il valore di questa dimora è di ben 150 milioni di dollari che oltre alle centinaia di stanza ha tra le varie curiosità una cantina, una stanza per incartare i regali, una stanza multimediale, una palestra, un salone di bellezza e la sala cinematografica voluta da Aaron, che attraverso un pulsante permette la visione notturna di un film in giardino.

Sempre a Los Angeles è in vendita villa Fleur De Lys in vendita a 185,9 milioni di dollari. Per gli amanti dello stile barocco, Fleur De Lys è stata progettato prendendo ad esempio la Reggia di Versailles. Oltre 4mila metri quadrati per sentirsi a corte di Luigi XIV.

Sulla sponda opposta della East Coast non se la passano di certo male. In Connecticut è in vendita a Greenwich una villa con parco annesso di 16 ettari, 2mila ettari di superficie e 14 camere. Il suo prezzo di vendita è di 125 milioni di dollari.

A Windlesham, nel Surrey, la villa Updown Court è in vendita a 117 milioni di dollari, con ben 103 camere e 58 ettari di giardini e boschi. Anche questa villa è ricca di eccentricità tipiche dello stile americano: varie sale da ballo, campo da squash e da bowling, cinema da 50 posti, eliporto, garage per otto limousine e un viale di marmo riscaldato.

100 milioni di dollari tondi tondi per comprare Albemarle house, la villa disegnata dall’architetto David Easton a Charlottesville, nello stato federale della Virginia. Edificata su 120 ettari è interamente in stile georgiano.

Lascia un commento