Classifica delle Ville più costose degli States degli ultimi anni

Spread the love

Oggi vi voglio presentare la top ten delle ville più costose degli Stati Uniti negli ultimi anni.

Passiamo subito all’attacco mostrandovi la casa più costosa di tutte, che si trova a Silicon Valley, ed è la nuova residenza dell’imprenditore russo Yuri Milner 1.140 della classifica dei più ricchi del mondo di Forbes. La tenuta in stile francese ha segnato un nuovo record negli USA difatti Milner, ha speso 100 milioni di dollari per questa lussuosa villa di 2400 mq.

La casa ha cinque stanze da letto e nove bagni, un salone da ballo e una cantina, una piscina coperta e una all’aria aperta e una serie di campi sportivi distribuiti su più di quattro ettari di terreno e vanta un panorama mozzafiato sulla baia di San Francisco.

Seconda posizione per la villa a Palm Beach di 3000 mq che Donald Trump ha venduto al magnate russo Dmitry Rybolovlev nel 2008 per 95 milioni di dollari.

Terza posizione per la villa comprata nel 2001 dal finanziere americano Gary Winnick la “Weber Mansion” di Bel Air per una cifra che si aggira intorno ai 94 milioni. La casa del 1938 vanta 20 bagni al suo interno.

Quarta posizione per la casa di Palm Beach, comprata nel 2004 dall’impreditore Dwight Schar per 85.6 milioni. La casa possiede 7 stanze, 18 bagni, un teatro, una piscina esterna e una interna, una palestra attrezzata e una Spa.

Quinta posizione per Mohamed Hadid che ha venduto l’anno scorso la tenuta “Le Belvedere” per 50 milioni: edificio di 4500 mq, 19 camini, 10 camere, 14 bagni, una stanza in stile marocchino, un enorme piscina, una cucina super attrezzata, una stanza da ballo e una cantina che può contenere fino a 5000 bottiglie.

Sesta posizione per J. Christopher Flowers, che nel 2006 ha acquistato un appartamento di quasi 2000 mq a Manhattan per 53 milioni.

Settima posizione per la casa di Harry Macklowe che ha speso 51.5 milioni per la sua residenza al settimo piano del prestigioso Manhattan’s Plaza Hotel.

Ottavo posto per il miliardario russo Len Blavatnik, che ha comprato nella Grande Mela per 50 milioni di dollari un mega appartamento.

Nona e decima posizione per la “Crystal Island Ranch” di Aspen del magnate della musica Tommy Mottola, pagato 47 milioni e il Mandalay Ranch dal valore di 46 milioni del miliardario Roland Arnall.

fonte Luxurygallery

Lascia un commento