The Krug al Mandrian Oriental – novità

di Redazione Commenta

In precedenza la The Krug al Mandrian Oriental, ad Hong Kong era riservata solo a cene private, ma da qualche tempo a questa parte ha aperto al pubblico con un nuovo menù per la cena, creato dallo chef Uwe Opocensky.

Disposto in un angolo accanto alla struttura della cucina, la stanza può accogliere circa 12 posti a sedere ed un’ampia vetrata offre agli ospiti lo spettacolo dello chef e del suo team, intenti a preparare gustose pietanze.

Dopo aver addestrato numerosi chef come Anton Mosimann, Ferran Adrià (il padre è conosciuto per la gastronomia molecolare) e Alain Ducasse, Opocensky ha la propria cucina, con un team imbattibile per la sua gastronomia progressiva.

Il menù varia di volta in volta, ed il prezzo della spesa a persona si aggira sui 1988 HK $. Sarà anche un prezzo alto, ma a cucinare non c’è il solito chef senza nome, ma un grande della cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.