IWC, arriva il nuovo modello Da Vinci Perpetual Calendar Edition Kurt Klaus

La IWC rende “omaggio ad uno straordinario orologiaio”, cosi come il claim precisa, e stiamo parlando di Kurt Klaus. Il modello Perpetual Calendar Edition Kurt Klaus è in oro rosso 18 carati con cinturino in pelle di coccodrillo color marrone scuro.

E’ stato prodotto in soli 500 esemplari, presenta un movimento cronografico meccanico, ha la carica automatica e raggiunge un’autonomia di marcia di 44 ore a carica completa.

Barneys New York, occhiali da sole in edizione limitata in vendita da febbraio.

Forse è un pò presto per dirlo ma il 2009 sembra che abbia già incoronato gli occhiali da sole come feticcio dell’anno. Dopo Versace e Dior Homme, che hanno lanciato particolarissimi e bizzarri occhiali, è la volta di Barneys New York , che mette sul mercato, prendendo spunto dal design degli storici Wayfarer, un bizzarro paio di occhiali, disegnato dal brand italiano Super, presentati con una montatura mix tra tigre e tartaruga e lenti dorate (vedi foto).

Sarà un’edizione limitata che vedrà in vendita solamente 50 paia di occhiali, dal prossimo mese. Scopo assolutamente promozionale e di forte attrattiva per i fashionisti.

Il prossimo mese sarà caccia grossa dunque. Il prezzo non sarà proprio economico, ma i cacciatori non badano a spese. Alla faccia della crisi. In bocca al lupo.

Un liquore per i 250 anni del poeta scozzese Robert Burn

Dedicare un liquore ad un poeta non è proprio una cosa usuale. Per questo, forse, risulta sorprendente scoprire che il produttore di whisky Isle of Arran Distillers ha in programma di commemorare l’anniversario dei 250 anni dalla nascita del poeta di fama internazionale scozzese Robert Burn.

Per l’occasione, ovviamente, una edizione limitata che farà gola a molti appassionati e intenditori del campo, ma anche a molti bar lussuosi e chic. Sarà imbottigliata precisamente il 25 gennaio 2009.

Il numero di bottiglie in programma è di 6,000 unità, prodotte da un’accuratissima selezione di malti estratti da 15 barili di sherry distillati nel 1998.

Si presume che circa 1,800 bottiglie verranno distribuite nel Regno Unito. La Burn Federation assicurerà, per giunta, un box-confezione che riporterà anche la firma del poeta.

Malto da intenditori.

Amanda Lepore: il suo primo profumo di lusso

Oggi vi voglio parlare di un’idea regalo un po’ particolare. Di tratta di un profumo. Non di un profumo qualsiasi, bensì di quello che la diva pop (sue le canzoni intitolate My Hair looks fierce e My Pussy) Amanda Lepore ha recentemente ha realizzato in collaborazione con l’Artware Editions.

Per chi non lo sapesse, si tratta niente di meno che della trans musa ispiratrice del fotografo David LaChapelle. Le sue foto sono state incluse in alcune campagne pubblicitarie di grandi marchi come Armani, MTV, Mont Blanc; è stata il volto di diverse case di cosmesi e di moda. Ha collaborato anche con Swatch nella realizzazione di un’edizione limitata di orologi, diventato un vero e proprio oggetto ricercatissimo dai collezionisti. Non solo. Infatti, Amanda è stata anche trasformata in una bambola da collezione grazie a Jason Wu. A quanto pare sembra non sbagliare un colpo.

Per quanto riguarda il profumo, posso dirvi che si tratta di un qualcosa di semplicemente brillante e che non potete di certo dimenticarvi di portare con voi. Perché? La bottiglietta è stata incrostata con ben 1000 cristalli Swarovski; se volete far colpo su qualcuno, questo è un regalo che non passa di certo inosservato.

PlayBoy, sul mercato la nuova ed esclusiva collezione di vini.

Mancava solo questo da commercializzare ad un marchio,Playboy, così conosciuto in tutto il mondo e che ha prodotto ogni tipo di gadget possibile ed immaginabile. Pronta la nuova collezione di vini, già in vendita on-line.

Le bottiglie sono corpose e che faranno di certo girare la testa sia ai fans del marchio che agli intenditori e appassionati di vini. La “Playboy Wine Collection” prevede dodici bottiglie di vini molto conosciuti in coppia con copertine vintage di alcuni numeri del magazine Playboy. Un vero e proprio oggetto da collezione, ovviamente in edizione limitata. Ne sono state create 550 di ogni tipo.

I vini sono stati selezionati da una nicchia di persone fidate, tipo sommeliers di fama mondiale, che hanno anche scelto quale copertina di Playboy Magazine accoppiare con ogni bottiglia di vino. Per esempio, il 2003 Schug Heritage Reserve Cabernet Sauvignon è presentato da una copertina che raffigura una bionda che si strappa parte del vestito lasciando scoperto la sua parte posteriore.

Victorinox e Bonfort Switzerland, insieme creano il coltellino multi-uso in oro e diamanti e non solo.

La compagnia svizzera Victorinox, produttrice degli originali coltelli svizzeri e di altri strumenti multifunzione, in collaborazione con Bonfort Switzerland hanno dato vita alla creazione del coltello da tasca più squisito, esclusivo, maneggevole, pratico e veloce del mondo. L’occasione è la celebrazione dell’anniversario dei suoi 120 anni di esistenza.Il prodotto ha anche acquistato uno stile più femminile e prezioso grazie ai materiali, diventando un must have nelle borsette.

Creati in edizione limitata, la collezione Victoria è basata sulla misura standard dei coltelli da tasca con 7 funzioni. Questo è quello che ha in comune con il tipico coltellino svizzero. Ciò che davvero differenzia questa collezione è, ovviamente, il rivestimento: platino 950 e oro giallo 750, alquanto sbalorditivo. In entrambe le versioni, platino e oro, troviamo incastonati 430 diamanti perfetti ed impeccabili.

Tutti le parti sono incise con diamanti, anche il numero seriale sulla lama. Questo abbagliante coltello si presenta insieme ad una catena d’oro e ad una bellissima scatola imbottita.

Il Louis XIII di Rémy Martin, rivisitato grazie al designer Cristophe Pillet

Rémy Martin è una delle grandi case produttrici di cognac, con sede nella città di Cognac in Francia Il suo prodotto più prestigioso è certamente il cognac Louis XIII, portato avanti da ben tre generazioni.

Ora, quest’azienda ha deciso di spingersi oltre, andando a supportare artisti, visionari provenienti dal mondo del design, dell’arte, della fotografia e dell’architettura, con lo scopo di rendere ancora più unico (se possibile) il Louis XIII. Qualche nome? Dror, per l’architettura e Matthew Rolston, per quanto riguarda invece la fotografia.

E’ recentissima la collaborazione con Christophe Pillet per lanciare delle bottiglie di alto design ad edizione limitata. Per quei pochi che non lo sapessero, Pillet viene considerato da molti come l’alfiere del nuovo design francese; ha lavorato con il grande Phillippe Starck e con alcuni dei migliori brand al mondo, come Zanotta, Lacoste, Cappellini, Catherine Malandrino e Driade. Pillet ha quindi disegnato una moderna serie di bottiglie per contenere il famoso cognac.

Ferrari, una limited edition per festeggiare il 16° titolo Costruttori.

Quale modo migliore, per la Ferrari, di festeggiare la vittoria del Campionato Mondiale Costruttori di Formula 1, se non presentando la nuova Scuderia Spider 16M, presso l’Autodromo Internazionale del Mugello.

Questa nuovo bolide sportivo ( è quasi una macchina da corsa) racchiude tutta la maestria della casa di Maranello per vetture con motore 8 cilindri centrale-posteriore. E’ la più veloce delle vetture Ferrari realizzate per strada. E’ una serie speciale realizzata in soli 499 esemplari unici fatti apposta per i clienti più affezionati e appassionati e che sono sempre a caccia di esclusività. Costa una piccola fortuna, 259 mila euro, ma si ha sempre il privilegio di possedere una edizione limitata.

Tratto che subito la distingue esternamente è la livrea disponibile in due varianti: nera con contorno grigio o, in alternativa, disponibile tricolore nel catalogo di presentazione “Carrozzeria Scaglietti”. Sulla griglia posteriore si trova la targhetta celebrativa del 16° Mondiale Costruttori F1.

Jean Paul Gaultier e la sua Jypsiére per Hermès

Vi presento Jypsiére, una borsa/gioiello disegnata da Jean Paul Gaultier per Hermès. Si tratta di un modello della collezione invernale, ed almeno negli Stati Uniti si appresta a diventare un vero e proprio cult.

Infatti, ben prima che uscisse vi era già una lunghissima lista d’attesa di fashion victims disposte a sborsare una bella cifra pur di averla. Il prezzo, come al solito, non è alla portata di tutti: si parte dai $6.800 per la versione base, fino ad arrivare a quasi $12.000, per una delle versioni in edizione limitata.

Donatella Versace presenta la sua fragranza lusso: “Gianni Versace Couture”

Vorrei anzitutto fare i complimenti a Donatella Versace, (senza dubbio si tratta di una delle stiliste che disegna abiti per alcune delle donne più belle e ricche al mondo), perchè lo scorso 23 ottobre a New York, durante la serata Night of Stars Gala, è stata insignita del prestigioso Superstar Award (premio istituito dal Fashion Group International -FGI -).

All’evento hanno preso parte Jennifer Lopez, Marc Anthony; oltre alla stilista, sono stati premiati anche Philippe Starck e Carla Sozzani.

Sempre la stilista, ha reso omaggio al fratello, dedicandogli uno splendido profumo chiamato “Gianni Versace Couture“; la nuovissima fragranza sarà in vendita, solo nelle boutique Versace – 84 in tutto il mondo- in Europa fra pochissimi giorni (a partire da novembre), mentre se avete in mente di recarvi negli Stati Uniti, la potrete trovare poco prima di Natale. Se volete far colpo su qualcuno, questa è di sicuro un’ottima scelta. Perchè?