Sky House, la casa newyorchese fuori dal comune

di Redazione Commenta

Spread the love


É indubbiamente una casa che si allontana dagli standard classici ma dopotutto il proprietario è un uomo di successo dei new media che fa dello stile e del divertimento un unico trend così da aver fatto realizzare una residenza rigorosa ma fuori dal comune tra gli alti palazzi della Lower Manhattan. Si chiama Sky House ed è uno stravagante appartamento in uno dei raffinati grattacieli superstiti dell’azienda.

Non appena si entra nell’appartamento vi sembrerà di vivere nel Paese delle Meraviglie sebbene affacciandovi dalla finestra si avrà la visione di un mondo dinamico e sorprendente, quello che solo New York sa regalare. Lo spazio alto quattro piani è stato trasformato in una residenza del XXI secolo ideata lasciando intravedere un labirinto di ambienti che si intersecano attraverso passaggi-ponte e vetrate. Gli arredi, invece, ripropongono lo stile e la cultura pop come le sgargianti tappezzerie floreali, lampade a forma di giocattoli Made in Italy.

Assolutamente divertente e originale il metodo di spostamento da uno spazio all’altro dato che avviene attraverso una scala assolutamente irregolare: si tratta di scivolare su piccole coperte di cachemire in spirali fatte di tubi di acciaio che attraversano tutti i piani. I visitatori più allenati e attenti alla linea potranno invece usufruire delle pareti attrezzate per arrampicarsi sulla colonna di 14 metri e fare delle vere e proprie scalate nel centro del soggiorno raggiungendo uno dei salotti-nido sospesi. E infine chiunque potrà portarsi un pezzetto di Brooklyn nel cuore grazie alla finestra cannocchiale nascosta in un armadietto del bagno dal quale è possibile scorgere il molo della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.