Yacht di lusso: Frauscher 747 Mirage

di Redazione Commenta

Pronti a conoscere il nuovo 747 Mirage di Frauscher? Ecco a voi un motoscafo da sogno opera di Harry Miesbauer per la parte tecnica e del famoso studio di design austriaco KISKA.

Come ha fatto sapere Gerald Kiska, CEO KISKA:

Il 747 Mirage rende il brand Frauscher ancora più riconoscibile grazie ad un design fortemente caratteristico che si distingue sia per la ricercata semplicità delle linee che per la chiara vocazione automobilistica. Il classico design Frauscher si rivede in uno di propri elementi peculiari, il bottaccio in acciaio inox che traccia una “Z ” stilizzata sulle fiancate, mentre la prua abbassata, le line marcate e le evidenti prese d’aria laterali contribuiscono a caratterizzare uno stile che è al tempo stesso sofisticato, forte e ispirato alle più moderne supercars. In termini di classe e prestazioni, fra i motoscafi della sua categoria, nessuno è anche solo simile al 747 Mirage.

Nel dettaglio: il pozzetto presenta uno stile completamente nuovo con tanto di passerella laterale. Nel pozzetto trovano posto un divanetto a L con due schienali reclinabili: quello del sedile copilota può essere abbattuto per creare una “chaise longue” riparata, mentre quello del divanetto va ad allungare il lettino prendisole. Gli ampi cuscini che arredano il sottocoperta possono essere assicurati sul ponte del 747 Mirage così da ricavare un’area prendisole aggiuntiva.

E ancora: il sistema audio bluetooth, il frigorifero e il bimini oltre a varie motorizzazioni sia a benzina che diesel.

Il 747 Mirage farà il suo debutto internazionale al Salone di Cannes il prossimo settembre per poi esposto anche al Salone Nautico Internazionale di Genova.

Photo Credits | Frauscher

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.