Shelter Vipp, la casa mobile da 585 mila euro

di Redazione Commenta

Non sempre lusso è sinonimo di sfarzo, opulenza e ricchezza; spesso infatti le strutture più eleganti e ricercate sono anche quelle dall’architettura minimal, curate in ogni dettaglio e dotate di ogni comfort. Ne è un esempio Shelter Vipp la piccola casa immersa nel bosco di Copenaghen realizzato dallo studio di design danese Vipp, una cabina di soli 55 metri quadrati ma da mezzo milione di euro.


Il pre fabbricato è una cabina di soli 55 metri quadrati dalle pareti e dal tetto interamente realizzati in vetro tanto da farlo risultare un rifugio perfettamente integrato con il paesaggio circostante tanto da regalare ai suoi ospiti una vista mozzafiato e a diretto contatto con la natura.

Trattandosi di una cabina pre-fabbricata è possibile costruire questo incantevole rifugio ovunque si voglia, sono necessari sei mesi di attesa dall’ordinazione prima di veder costruita a propria piccola casa nello spazio che più si desidera.

Ma quali saranno i comfort presenti all’interno? Sicuramente lo spazio all’interno è decisamente piccolo ma ampio abbastanza per ospitare una cucina, un’area living con divano e camino integrato, una camera da letto matrimoniale e un bagno. Lo spazio è dunque suddiviso su due livelli entrambi caratterizzati da ampie vetrate e una struttura in acciaio.

Questo innovativo progetto si presenta con la formula “chiavi in mano” e include nel prezzo d’acquisto di oltre 585 mila euro i mobili, gli elettrodomestici, l’impianto illuminazione, l’arredamento, gli accessori da tavola e il tessile. Il design al servizio della funzionalità perché la Vipp house è molto più di un camper lussuoso, è una casa vagante.