Profumi di lusso: Les Extraits Vert di Tom Ford

di Sara Mostaccio Commenta

Tom Ford ha appena lanciato una nuova collezione esclusiva di fragranze di lusso chiamata Les Extraits Vert: scopriamo i 4 profumi.

Lo stilista americano continua a proporre lussuose fragranze dal jus accattivante e ricercato: scopriamo i nuovi profumi Les Extraits Vert di Tom Ford proposti in quattro diverse varianti che accontentano i gusti più raffinati.

Si tratta, come anticipa già il nome, di bouquet freschi e verdi, molto aromatici e pensati per essere adatti sia all’uomo che alla donna perché unisex. La struttura olfattiva di base è sempre verde, accordi ricercati si sposano poi alle note fondamentali. Le quattro fragranze si suddividono in due proposte, la prima composta da due profumi più delicati e la seconda destinata a chi ama sentori più decisi.

Alla prima categoria appartiene il profumo Tom Ford Private Blend Vert de Fleur che sprigiona note di iris, giacinto e gelsomino miscelate a neroli, bergamotto e basilico. Della stessa categoria di fragranze delicate fa parte anche Tom Ford Private Blend Vert Bohéme, che sceglie note di magnolia, violetta e caprifoglio insieme a toni legnosi e vetiver.

Alla seconda classe di profumi, quelli dai sentori olfattivi più decisi, appartiene la proposta Tom Ford Private Blend Vert des Bois dal carattere più legnoso e dolce che opta per note di prugna, gelsomino e fava tonka con tocchi di resina, cedro, pino e germogli di pioppo. L’ultimo profumo, anch’esso dai tratti caratteriali spiccati, si chiama Tom Ford Private Blend Vert d’Encens e si fonda su un accordo olfattivo che va dal cardamomo alla lavanda passando per resina di pino e limone.

La collezione, in edizione di lusso, è contenuta in flaconi dalla forma classica ma dalla inequivocabile colorazione verde. Il lancio ufficiale è avvenuto lo scorso 29 Agosto. Non resta che scegliere la fragranza preferita, quella che meglio si accorda con la propria personalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.