Questo affascinante hotel a Marrakech a ridosso della nota piazza del mercato Djemaa El Fna, tra il palazzo reale e palazzo bahia è uno degli alberghi etnici più belli del mondo.
Si chiama La sultana e sembra la riproduzione perfetta degli scenari di mille e una notte.

sono stati impiegati 3 anni di lavoro certosino per realizzare tutte le decorazione e gli ambienti tipici berberi. Il risultato è qualcosa che lascia il segno, un’atmosfera esotica di gran classe.

Sono 28 tra camere e suite gli alloggi de La Sultana, più un’immensa Spa. Allinterno non manca proprio nulla: bagni in marmo con doccia e vasca, tv satellitare, lettore DVD e CD, telefono, accesso a internet, salotto con caminetto, antichi dipinti, oggetti d’arte e di artigianato, soffitti a volta, marmi e legni pregiati.

L’hotel è strutturato in base al riad, la costruzione tipica marocchina in cui tutte le finestre si affacciano sul patio interno.

Oltre alla tecnologia anche la cucina si fonde con il passato. Qui chef francesi e marocchini cucinano gomito a gomito per una cucina fusion che rivisitano le specialità del posto: il foie gras di anatra scottato con mele di Ourika o le zampe di agnello con tajine al miele.

D’estate pranzo all’aperto sulla terrazza o a bordo picina. Cena in salotto, nel patio o in terrazza. Qui le luci delle candele ristorano dal caldo africano e fortificano il viaggiatore.
Il lounge bar serve buonissimi cocktail, tapas, superalcolici e sigari di ottima fattura.

La Spa poi è un trionfo di esoticità dove il benessere riscopre le antiche tecniche di massaggio marocchino. Hammam, idromassaggio, sauna, centro estetico, parrucchiere, docce speciali, balneoterapia, massaggi all’aria aperta. Non manca davvero nulla per vivere una favola da mille e una notte.

Questi i servizi:
Climatizzazione dell’hotel, Terrazza, Piscina coperta, Reception, Portiere, Spa, Solarium, Indoor jacuzzi, Sauna, Massaggi, Bagno Turco, Centro fitness, Animali ammessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.