Ferrari batte la crisi: record storico per il fatturato

di Giulia Ferri Commenta

La Ferrari raggiunge un risultato storico senza precedenti: con  7195 vetture consegnate (quasi il 10% in più dell’anno scorso) e un fatturato di oltre 2,2 miliardi di euro (+17,3% rispetto al 2010), il Cavallino Rampante mette a segne un anno da incorniciare anche i presupposti della crisi economica mondiale potevano far pensare diversamente.

Merito anche delle innovazioni che Ferrari ha saputo proporre. Tra tutte il nuovo programma Tailor Made Service il nuovo servizio di personalizzazione a cui si sta dedicando Lapo Elkann che prevede una vasta gamma di accessori e allestimenti per rendere unico un capolavoro delle quattro ruote.

Tiene bene il mercato americano, da sempre grande stimatore della Rossa e che quest’anno segna un ulteriore incremento dell’8%. Eclatante, ma nemmeno tanto, visto che abbiamo avuto modo di parlarne riguardo i risultati del semestre 2011, il risultato conseguito sul mercato cinese. 500 vetture consegnate in Cina per un +62% da record. Espressione di una nuova società di rampolli amanti della velocità e dello stile italiano. Non a caso anche Lamborghini ha trovato terreno fertile.

Tiene bene anche il mercato britannico e quello del Medio Oriente che registra un +22% con 450 vetture consegnate. Così in Germania, dove Ferrari si è sempre distinta nonostante la concorrenza di casa Porsche, con oltre 700 vetture consegnate per un +14,6% d’incremento. Exploit anche per la Svizzera particolarmente appassionata alla FF.

Al settimo cielo il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezzemolo che annuncia l’ultima potenza di casa Maranello, il 12 cilindri:

Non possiamo che essere soddisfatti di questi risultati ottenuti, malgrado le difficoltà economiche in Europa, grazie a forti investimenti e a una cultura dell’innovazione a 360 gradi. Continua l’espansione internazionale che oggi vede la Ferrari presente in 58 Paesi e abbiamo una gamma completa che tra pochi giorni si arricchirà con la presentazione al Salone di Ginevra della capostipite della nuova generazione 12 cilindri. Una nuova vettura rivoluzionaria con una potenza mai raggiunta prima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.