Double Century, lo yacht più grande al mondo da 700 milioni di euro

di loretta martino Commenta

Nome: Double Century; Segni particolari: il nuovo gigante dei mari. Sono sufficienti queste poche e semplici parole per delineare il nuovissimo mega yacht definito come il più grande yacht di tutti i tempi con i suoi 200 metri di lunghezza, nove ponti di altissimo lusso e ben 27 metri di altezza per un costo stimato di oltre 500 milioni di sterline pari a oltre 700 milioni di euro.


Questo mostro marino progettato da Christofer Seymour potrà aggiudicarsi il primato tra gli yacht in quanto a grandezza battendo Azzam, lo yacht di proprietà della famiglia reale degli Emirati Arabi al momento primo al mondo con i suoi 180 metri. Double Century potrà contare su due eliporti, due piscine sul primo e secondo ponte, tre lance di servizio e un mini sommergibile.

Double Century segnerà così l’era dei gigayacht di lusso concepita come un’opera grandiosa degna di rispetto e ammirazione indipendentemente dal proprietario che sarà in grado di acquistare un gioiello di questo calibro sebbene sarà difficile passare inosservati se si è a bordo di una imbarcazione mastodontica come questa.

Double Century conterà di uno staff molto ampio, circa 70 uomini dell’equipaggio saranno infatti necessari per i suoi spostamenti considerando che dovranno disperdersi su una superficie grande quanto due campi da calcio uniti. Al momento tra i super yacht di lusso figura il grande gioiello di Abramovich considerato il terzo yacht al mondo per grandezza con i suoi 160 metri di lunghezza sebbene fosse stato considerato il panfilo più grande al mondo nel momento in cui fu realizzato e il cui valore si aggira intorno ai 200 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.