Alberto di Monaco si costruisce un’isola artificiale di lusso

di Valeria Douglas Commenta

SPORT-JUMPING-PEOPLE-MONACOIl principe Alberto II di Monaco ha scelto il gruppo francese Bouygues per la costruzione di un’isola articiale di 6 ettari di fronte a Montecarlo. Il futuro quartiere sorgerà entro una decina di anni, nello spazio compreso tra due zone marine protette.

Prime indiscrezioni: edifici di 6-10 piani con appartamenti di lusso, parcheggi sotterranei, negozi, uffici e un molo con una quarantina di posti.

Il costruttore dovrà costruire un’immensa piattaforma sottomarina a sostegno dell’isola, per la quale è previsto un investimento di oltre un miliardo di euro. In cambio, il gruppo Bouygues avrà licenza totale di costruzione ma dovrà riservare allo stato monegasco alcune superfici.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>