Samsung svela la UHD TV, la TV più grande al mondo

di loretta martino Commenta


Grandi novità quelle presentate dall’azienda coreana Samsung al CES 2014 di Las Vegas, la più importante fiera dell’elettronica di consumo aperta al pubblico e conclusasi il 10 gennaio. Tra schermi TV che moltiplicano le loro dimensioni cambiandone la fisionomia, fotocamere connesse per condividere ogni attimo, tablet adatti ad ogni membro della famiglia e applicazioni attraverso cui poter controllare anche da remoto i propri elettrodomestici attraverso una piattaforma integrata, Samsung svela la casa del futuro sempre più connessa e altamente tecnologica.

Monitorare la propria casa usando un semplice smartphone attraverso l’installazione di telecamere o ancora dialogare con la propria lavatrice, lavastoviglie e condizionatore sono le nuove frontiere raggiunte dall’azienda con i servizi offerti dalla Smart Home per trasformare la casa in un habitat iperconnesso. Cambia il design ma non l’alta definizione con i nuovi UHD TV dalla forma curva per permettere agli utenti di avere un più ampio campo visivo e una maggiore e migliore esperienza visiva. Lo schermo curvo disponibile nelle dimensioni da 55″ ai 105” offrono una visione di immagini ancora più grande e realistica oltre a garantire un effetto panoramico senza eguali.

Ma la vera grande novità è svelata dall’UHD TV S9 il gigante di casa che con i suoi 110” si colloca al primo posto come il più grande televisore al mondo in alta definizione. Il televisore misura 2,6 x 1,8 metri e secondo dati ufficiali sarà in vendita in Cina e in selezionati paesi europei. Sebbene non siano stati ancora dichiarati i costi si pensa che il valore del nuovo “mostro” si aggiri intorno ai 150,000$ e in meno di 24 ore Samsung ha già ricevuto i suoi primi 10 ordini.

Sicuramente dinanzi a tanta tecnologia sarà difficile annoiarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.