Vhernier: Alta Gioielleria da collezione

di Giulia Ferri Commenta

Molti conoscono l’Alta Gioielleria Vhernier per aver visto indossare dalla Eva Longoria gli orecchini modello Doppiosenso, realizzati in oro, onice e diamanti di 6’65 carati totali. Ma è già dal 1984 che l’azienda orafa di Valenza si è imposta con il suo stile in cui arte, stile e design si amalgamo in una miscela dal risultato eccellente, come il bracciale Bridge, in oro rosa con inserti turchese e oro rosa con inserti di diamanti di 6,35 carati totali.

Una delle collezioni più prestigiose ed esclusive si chiama Collection Privée Flowers, che però non ha nulla a che vedere con il tema floreale. E’ un concetto che s’ispira alla contemplazione della natura e che considera un fiore come un piccolo miracolo di valore immenso.

Come un piccolo fiore che si dischiude, questi capolavori sono realizzati incastonando venti gemme vedettes, raccolte nel tempo con pazienza e passione, proprio in vista di una collezione ancora tutta da progettare ma che aveva già in se il barlume di un’idea.

Le venti gemme sono pietre preziose di indiscussa belllezza e purezza: tanzaniti, spinelli, tsavoriti, peridoti, tormaline, zaffiri, diamanti fancy tutte caratterizzate da un comune denominatore: sono tutte sui generis. Insomma per forma, purezza, per caratura, per cromia, per taglio sono insoliti rispetto alla categoria d’appartenenza.

Tanto è vero che per la montatura di queste gemme la progettazione varia tantissimo in base alla pietra, secondo principi artigianali propri della tradizione orafa valenzana.

Carlo Traglio, che dal 2001 ha assunto la presidenza dell’azienda ama seguire personalmente le fasi di progettazione delle maestranze orafe che è pirenamente convinto dela traordinaria sensibilità dell’artigianato orafo che lavoro con felicità manuale e intellettuale.

Nascono così opere d’arte orafa uniche nel suo genere, come ad esempio la spilla-scultura Scorpione in oro bianco, diamanti, corallo opale e cristallo di rocca. Oppure i fantastici anelli che vengono realizzati per la collezione in progress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.