Venduta la villa di Tom Cruise a Hollywood

di Sara Mostaccio Commenta

È stata venduta per una cifra stratosferica la villa di Tom Cruise a Hollywood che si trova sulle magnifiche colline verdi della capitale internazionale del cinema. L’attore ha ceduto la residenza di lusso per 12.995 milioni di dollari, numeri che ci fanno girare la testa ma che non sono poi così distanti dalla norma nel mondo immobiliare hollywoodiano.

villa di Tom Cruise a Hollywood

Le celebrità sembrano essere presi spesso dalla febbre dell’acquisto di ville sempre più sorprendenti, vaste e lussuose benché conducano una vita che spesso li tiene lontani da casa per molti mesi. Poi arrivano un divorzio, un trasferimento oppure semplicemente una casa più bella da desiderare ed ecco che la dimora torna sul mercato, in un circolo costante.

Secondo il blog di Casa.it la splendida residenza di lusso è circondata da oltre 2 ettari di terreno ricoperti da una rigogliosa vegetazione che circonda con un parco la dimora garantendo massima privacy e completo relax ai suoi abitanti. Gli spazi esterni sono sontuosi e vi si affacciano le ampie vetrate del pian terreno, ma gli spazi interni sono all’altezza delle aspettative.

La casa si articola su due edifici diversi, la dimora padronale vera e propria una depandance staccata, nella tradizione delle case di lusso americane. Il corpo centrale è a sua volta disposto su due piani che offrono in totale tre camere da letto, tutte dotate di bagno privato, oltre ad un vasto soggiorno con caminetto e ad una cucina spaziosa e funzionale.

La guest house ospitata nella depandance ha invece una cucina privata, un bel soggiorno e altre quattro camere da letto con altrettanti bagni privati. Non mancano una ricca cantina e naturalmente una principesca piscina costruita come una laguna naturale con tanto di cascata e idromassaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>