Top 10 delle migliori isole al mondo, tanto relax e mare

di Redazione 1


In gran parte dell’Italia il sole è alto e bollente, si respira odore di mare e relax e anche se l’estate è ancora lontana si può iniziare a fantasticare con la top 10 delle migliori isole al mondo tutte per noi, in cui concedersi una vacanza lontana dallo stress quotidiano. Dalla Polinesia alle Filippine, ecco le mete dove realizzare i propri sogni è davvero molto facile.

Decimo posto per il Qatar con la suo nuova isola resort sulla quale saranno realizzate 141 ville di cui alcune sospese sull’acqua, centri benessere, campi da tennis, piscine, cinema, campi da golf e persino un simulatore di onde per esercitarsi sul surf, ma attenzione, il resort sarà raggiungibile solo in speedboat.

Nono posto per il Madagascar e la sua speciale isola Tsarabanjinaa stretto contatto con il mare color cobalto e il verde della vegetazione circostante. Solo 25 ville, si gira in catamarano e si mangia pesce e crostacei appena pescati. Da provare.

Relax e stile di vita eco sostenibile per le Seychelles con un mini resort per scoprire la natura e l’isola.Tante le attività che si possono svolgere ma il relax è assicurato.

Al settimo posto si trova la Suite Pavarotti in Malesia immersa tra mare e una foresta antichissima dato che risale a più di 2 milioni di anni.Tra i vari alloggi anche palafitte da cui scorgere un panorama oltre ogni aspettativa.

Sesto posto per le Galapagos da cui partono ogni giorno yachts privati per escursioni tra le selvagge isole dell’arcipelago e a stretto contatto con gli animali che popolano questo lontano territorio.

Quinto posto posto per le Seychelles e la Enchanted Island Resort in cui vivere una fiaba perché direttamente con vista mare il sentiero che la separa dalla spiaggia cambia ogni giorno a seconda della marea. Circondato da oltre 20 mila piante e 10 ville in teak è il luogo perfetto per ritrovare equilibrio e benessere.

Quarto posto per il Canada e per la sua minuscola isola di Fogo Island dove l’architettura moderna contrasta con il paesaggio incontaminato e selvaggio.

Medaglia di bronzo per le Filippine e la Jungle Villa, 4 cottage sulla spiaggia e due suites da noleggiare incluso il personal chef e l’istruttore sub.

Medaglia d’argento per l’Indonesia e l’isola privata di Palau Suka dove ad aspettarvi ci sono 2 case e 6 camere che sembrano alludere a sontuosi alberghi dei primi del ‘900 sebbene tutti i materiali siano naturali e si gode di assoluto riposo e silenzio.

Vince la Polinesia con l’atollo The Brando diventato rifugio del noto attore per molti anni. Fu costruito un villaggio di 12 capanne poi divenuto hotel e oggi reinterpretato a eco resort dove l’energia è fornita dal sole ed è raggiungibile solo con jet privati. A partire da 1000 dollari a notte!

Commenti (1)

  1. Come controllare i prezzi e le possibili opportunità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.