The Riviera Resort Palm Springs, noleggiare un hotel a 1 milione di dollari.

di Redazione Commenta

Elvis Presley, Marilyn Monroe e Frank Sinatra sono solo alcuno dei nomi di celebri ospiti che per primi hanno varcato le porte dello straordinario The Riviera resort Palm Springs Resort, un hotel di assoluto lusso e splendore destinato a restare nel corso dei secoli uno dei posti più frequentati dai divi di Hollywood. Oggi quell’Hotel continua a riscuotere un gran successo soprattutto tra chi desidera noleggiare lo spazio dell’intero resort californiano a 1 milione di dollari a notte.


Una cifra da capogiro eppure c’è chi ha pensato di affittare l’intero spazio che dispone di oltre 398 stanze per gli ospiti oltre che un intero staff predisposto per soddisfare ogni richiesta ed esigenza del momento. Non capita certo tutti i giorni di passeggiare per spazi calpestati da Frank Sinatra o di poter nuotare in una piscina un tempo appartenuta a Greta Garbo. Gli spazi sono assolutamente immensi, il resort si sviluppa su una superficie di oltre 10 mila metri quadrati e comprende bar, lounges,una grande sala da ballo, zone relax e un ristorante che prepara piatti tipici degli anni ’60. Non solo ma l’hotel dispone di una incantevole Spa di oltre 3000 metri quadri per un trattamento escusivo.

The Riviera Palms Springs ha subito un’opera di restyling di oltre 70 milioni di dollari già nel 2008 ed ha aperto al pubblico due anni dopo completamente rinnovato e in pieno stile geometrico di art decor.
Noleggiare un’intera struttura alberghiera per una sola notte non capita certo tutti i giorni, eppure c’è chi è disposto a spendere 1 milione di dollari per una notte all’insegna del lusso, dello sfarzo e di una spazio senza eguali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.