Romeo Hotel a Napoli, lusso sotto il Vesuvio

di Sara Mostaccio Commenta

Il lusso a Napoli passa per l'Hotel Romeo, affacciato sul porto e di fronte al maestoso Vesuvio, tutto ispirato all'acqua: ecco le foto.

Nella città più spumeggiante della costa campana scopriamo una delle gemme dell’ospitalità partenopea, con vista sul porto e sul Vesuvio: ecco il Romeo Hotel a Napoli, inaugurato nel 2008 e ispirato all’acqua, presente in ogni ambiente dell’albergo.

Il motto che ha dato vita al concept di questo hotel è stato “think different” e l’idea di base era quella di proporre un’esperienza lussuosa diversa dall’ordinario, contrasante con gli eccessi barocchi degli hotel più classici della città ispitati alla tradizione storica e artistica. I proprietari dunque hanno puntato sull’acqua, dal ricco significato simbolico e legato ad un elemento che a Napoli fa comunque parte integrante del paesaggio.

Ogni ambiente è arricchito con cascate, aperto sulla vista mare oppure decorato con elementi a tema come la straordinatia Diamond Rain, una installazione di gocce ad effetto antigravitazonale che dà il benvenuto negli spazi della spa. La struttura benessere è dotata di sauna finlandese a infrarossi, vasche idromassaggio, percorso Kneipp, doccia emozionale, bagno turco, frigidarium con cascata di neve, stanza del sale e area relax con trattamenti e massaggi.

Benché lo stile attuale dell’albergo sia di stampo moderno, esso sorge all’intero dello storico Palazzo Lauro. Si sposano così tradizione e sguardo verso il futuro. Il restauro dell’immobile è stato affidato allo studio giapponese Kenzo Tange & Associates che ha portato in città un tocco esotico e contemporaneo, in voluto contrasto con lo stile dominante della città ma con salde radici nella storia.

I giochi di luce e atmosfera creati dall’acqua si ritrovano al bar ma anche nel ristorante panoramico, uno stellato Michelin che si affaccia sul porto di Napoli e fronteggia il maestoso Vesuvio. All’esterno della struttura si trovano la piscina riscaldata con indromassaggio e il solarium. Negli spazi interni invece sono esposte opere d’arte di pregio, tra cui si annoverano lavori di Guttuso, Jodice e Schifano. Completano l’offerta una grande sala fitness e il Kids Garden.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.