Range Rover, la nuova generazione è super lussuosa

di Sonia Pesce Commenta

Sono stati finalmente tolti i veli alla nuova generazione di Land Rover, in riferimento a un modello che è diventato, nel corso del tempo, una sorta di icona, ovvero la Range Rover.

Un modello che è diventato famoso soprattutto per il fatto di avere delle caratteristiche ben precise in termini di eleganza, personalizzazione e impatto estetico. Si tratta della prima vettura del marchio che ha potuto usufruire del nuovissimo pianale Modular Longitudinal Architecture, in grado di comprendere non solamente motori a combustione interna, ma anche motorizzazioni ibride plug-in e pure motori al 100% elettrici, che dovrebbero fare la loro comparso sul mercato a partire dal 2024.

Dopo aver realizzato un segmento che oltre cinquant’anni fa nemmeno esisteva sul mercato, ovvero quello relativo ai fuoristrada di lusso, ecco che il marchio Land Rover continua a stupire, con il lancio della quinta generazione che è stata svelata in anteprima in un ambiente di super lusso a Londra.

Un modello che dà una nuova denominazione al design del marchio, andando a trarre ispirazione da un concetto rinnovato di modern luxury, che è stato senz’altro messo in evidenza in un gran numero di aspetti, differenziandosi per scelte, personalizzazione ed eleganza.

In riferimento alle linee degli esterni, come è stato sottolineato anche dai piani alti del marchio, si è voluto tener fede a quelle che sono le caratteristiche storiche del modello, andando a richiamare la bellezza di tre linee principali, ovvero il tetto, la cintura e le soglie, affidando il rinnovamento al design, puntando molto sullo stile minimale.

Si tratta, come detto in precedenza, del primo modello di Land Rover che va a sfruttare il nuovissimo pianale Modular Longitudinal Architecture che si caratterizza per un livello molto alto di flessibilità nella struttura ed è in grado di ospitare tante tipologie differenti di motori, senza dimenticare come permetta di sviluppare degli interni da quattro fio a sette posti, con un passo della vettura standard e lungo. Non solo, dal momento che la versione Pure-electric sarà anche la prima di una nuova gamma di Land Rover che sarà al 100% spinta da una motorizzazione elettrica, da lanciare sul mercato entro il 2030.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.