Pittarosso: scarpe, accessori e un cuore che batte per gli eventi benefici

di Francesca Spanò Commenta

Dietro la scalata di Pittarosso, che nel giro di poco tempo è diventato un punto di riferimento per l’acquisto di scarpe e accessori, c’è un cuore che batte per gli eventi benefici e per tutte le manifestazioni originali e stimolanti. Mentre i suoi punti vendita in Italia, sono sempre carichi di novità delle migliori marche, a seconda delle stagioni, il brand sta organizzando una camminata non competitiva per il prossimo 26 ottobre. Chi si troverà a Milano per quella data, dunque, potrà iscriversi o semplicemente fare da spettatore ad un appuntamento che promette già di essere seguitissimo. Una giornata all’aria aperta che prende il via da Pink is Good, l’iniziativa della Fondazione Umberto Veronesi, che promuove la ricerca a favore della lotta al tumore al seno. Il progetto di Pittarosso è la prima Pink Parade, con una partecipazione dunque ancora più attiva ad un problema che può colpire tutte.

Pittarosso, in verità, ha già dimostrato sensibilità verso tematiche di questo tipo e proprio sull’argomento, negli anni passati, si è schierata a favore della Fondazione, ma solo quest’anno promuove in toto una proposta personale, che unisce anche divertimento e la possibilità di godere dell’aria aperta per qualche ora. Partecipare è semplice, basta iscriversi nei negozi del marchio o il giorno stesso presso il villaggio di partenza. In alternativa, si può optare comunque per una semplice donazione, con le medesime modalità.

La camminata non competitiva sarà lunga cinque chilometri e interesserà le aree centrali di Milano. Potranno partecipare tutti, senza limiti di età o sesso. Per i bambini, in più, se iscritti con i genitori, non ci sarà alcun costo. Questi saranno, tra l’altro, i giorni in cui si potranno raccogliere fondi per #NOTHINGstopsPINK, il progetto di Rosa & Associati in collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi, che prevede l’allenamento di 10 donne operate di tumore al seno che parteciperanno alla maratona di New York il prossimo 2 novembre 2014. Una serie di belle novità, insomma, che mostrano un nuovo volto di Pittarosso e invita i cittadini a fornire il loro contributo per questa causa e tutte le altre che propone periodicamente, visto che spesso ha promosso conferenze ad hoc o campagne pubblicitarie dedicate a temi di grande interesse sociale.

Per maggiori informazioni, potete visitare: http://www.pittarosso.com/pinkparade. L’evento si può seguire anche su Facebook alla pagina, condividendo l’esperienza con l’hashtag ufficiale #pinkparade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.