Orologio Rado True Open Heart a Basilea 2016

di Sara Mostaccio Commenta

Rado, marchio del gruppo Swatch, presenta a Basilea 2016 il suo nuovo orologio True Open Heart con quadrante in madeperla iridato e traforato.

Tra i protagonisti più stuzzicanti del Salone dell’Orologeria di Basilea 2016 c’è stato l’orologio Rado True Open Heart. Si tratta di un modello molto particolare che Rado presenta scegliendo un materiale sempre più interessante per il mondo dell’orologeria, la ceramica.

Rado True Open Heart

Questo elemento infatti è elegantissimo e raffinato, estremamente leggero e fino a 5 volte più resistente dell’acciaio. Così il marchio del gruppo Swatch se ne serve per una collezione dai tratti contemporanei e ricercati con un’attenzione particolare riservata a chi, allergico ai metalli, non può indossare un classico orologio in acciaio ma può sfoggiarne uno in ceramica, completamente ipoallergenico.

Il disegno è essenziale e parte da una cassa monoblocco a cui si accosta un quadrante in madreperla che lascia intravedere il movimento meccanico, senza svelarlo del tutto ma lasciandolo appena trasparire in un interessante gioco di trafori sulla finitura iridata. Si tratta non per nulla di una speciale edizione limitata prodotta in soli 500 esemplari.

Quanto all’aspetto tecnico, invece? Ecco i dettagli. Il movimento è meccanico con carica automatica e 80 ore di riserva, calibro ETA C07.631, 11 linee ½ e 25 rubini. Le funzioni offerte sono quelle classiche, con ore, minuti e secondi.

La cassa da 40.1 millimetri è monoblocco, in ceramica bianca e lucida, ricoperta da vetro zaffiro convesso e fondello in titanio sabbiato dal rivestimento PVD. È impermeabile fino a 50 metri di profondità.

È in ceramica ad alta tecnologia anche il bracciale con chiusura déployante in titanio. Oltre alla variante in bianco è disponibile anche una versione in nero opaco con quadrante in madreperla di colore nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>