Il ristorante Magnolia al Grand Hotel via Veneto di Roma

di Redazione Commenta

Il Grand Hotel via Veneto di Roma presenta il suo nuovo gioiello nel cuore della capitale, il ristorante Magnolia appena inaugurato e caratterizzato da un approccio artistico ai piatti.

Spread the love

Tutta da scoprire l’ultima novità offerta da uno degli alberghi pià esclusivi della Capitale: parliamo del ristorante Magnolia al Grand Hotel via Veneto di Roma, appena inaugurato con un concept molto particolare e unico nel suo genere in città.

Non tutti sanno che l’albergo, che offre 116 camere nel cuore pulsante della Città Eterna, possiede una splendida collezione d’arte a cui si ispira anche il nuovo mood del ristorante Magnolia, il terzo che fa parte della proposta dell’hotel, arricchita ulteriormente da una magnifica spa.

Il ristorante Magnolia dunque è solo l’ultima gemma della corona, ma non la meno luminosa. La decorazione degli ambienti sceglie l’oro e il bronzo e una lavorazione a pelle d’elefante per creare un’atmosfera sontuosa e il perfetto sfondo ai piatti creati da uno chef stellato che è anche un artista.

Franco Madama, che dirige la cucina, propone infatti piatti composti come veri e propri quadri, e con ciò ci si riallaccia alla collezione d’arte dell’albergo. A questa preziosa e gustosa proposta si aggiungono musica dal vivo ogni sera e un grande tavolo sociale da condividere.

Il ristorante gode di un accesso indipendente su via Sicilia, con un grande portone ottocentesco che conduce in una galleria di marmo nero ricoperto da un velo d’acqua e luci cangianti. Si arriva dunque ad uno chiostro di sanpietrini, perfetto contesto per una cena all’aperto. Gli spazi interni, rivestiti in parquet e dalle pareti riccamente lavorate, sono stati completamente rinnovati.

Si può prenotare un tavolo per cenare al ristorante Magnolia dal mercoledì alla domenica, dalle 19.30 alle 22.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.