Morgan’s Rock Hacienda & Ecolodge – relax in una riserva naturale

di Redazione Commenta

Spread the love

Oggi vedremo un Resort eccezionale, il Morgan’s Rock Hacienda & Ecolodge un progetto eco-turistico che unisce l’amore e la conservazione della natura, il rimboschimento, attraverso l’agricoltura tradizionale e biologica, ed offrendo un’esperienza Agro-Ecoturistica a tutti i clienti, immersi anche nel lusso.

Il resort si trova a nord di Guanacaste, in Costa Rica, a due ore e mezza dalla capitale, Managua.
Il resort è figlio di un progetto che si occupa di rimboschimento, 800 ettari di riserva naturale privata, natale tutelare l’area e mantenere intatto l’habitat degli animali.

Tutta la zona ospita una grande varietà di animali tipici della foresta, dalle scimmie urlatrici, ai bradipi, dai cervi dalle corna bianche e molti altre specie di volatili, inoltre delle tartarughe marine.

Nel resort vi sono solamente quindici bungalow, immersi nella foresta che offre ad ogni bungalow la privacy e la pace di cui si ha bisogno, senza rinunciare alle comodità ed all’eleganza. L’arredamento ed il design sono eleganti, caratterizzati da dettagli lussuosi, rispettando la tradizione architettonica locale.

Ogni camera è adibita con un letto king, un divano letto ed angolo privato. Ogni bungalow è collegato alla lobby principale da un ponte sospeso di 110 metri. Il tutto è stato costruito con materiali ecologici dalla zona, il legno di mandorlo per i pavimenti, mogano per decorazioni, il cedro reale per il perlinato, l’eucalipto e noce per la struttura, il jatoba per il tetto, il cordia per porte e finestre ed i muri in pietra locale.

Il resort organizza il tour dell’intera Hacienda, sia di giorno che di notte, le passeggiate lungo il fiume, le escursioni in mountain bike, il kayaking sull’estuario o il surf in mare, l’escursione alla baia delle tartarughe, la colazione agrituristica con prodotti nell’Hacienda stessa e preparata da voi stessi dopo aver munto il latte e raccolto le uova. Inoltre sarà possibile piantare il vostro albero, contribuendo al rimboscamento, fare la pesca e cavalcare un cavallo.

Per i più temerari c’è la visita al vulcano, alle isole e vedere i mercatini artigianali di Masaya.

Se la stanchezza sovrasterà il vostro corpo e la vostra mente potrete rilassarvi con massaggi terapeutici.

Il resort possiede una piantagione di alberi da frutta, coltivazione di cereali ed ortaggi con sistema di riciclaggio dell’acqua, un allevamento organico di gamberi, allevamento di bovini con produzione di prodotti caseari, pesca tradizionale, piantagioni di caffè.

Il ristorante del resort, offre delle squisite pietanze, un mix di cucine del Nicaragua, dell’America Centro Meridionale, Francia e dell’Asia. Sul menù troverete scritto la storia di ogni prodotto, inoltre dovrete assaggiare la specialità del posto, il pesce fresco e cucinato ad Hoc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.